Yoko Ono: a 80 anni torna in concerto con la Plastic Ono Band

Yoko Ono compie 80 anni, e – tanto per dimostrare che l’età non la affetta in alcun modo – torna in concerto con la Plastic Ono Band. Il prossimo 17 febbraio (giorno che precede l’ottantesimo compleanno della vedova di John Lennon, che cade il 18 febbraio) la Ono si esibirà alla Volksbühne di Berlino con la storica band fondata insieme al compianto marito; ad accompagnarla, membri storici del gruppo e suo figlio, Sean Lennon. Contestualmente, la  Schirn Kunsthalle di Francoforte aprirà le porte dal prossimo 15 febbraio a una retrospettiva dell’artista giapponese. La quale, a coronamento del suo ottantesimo anno di vita, è stata anche nominata curatrice del Meltdown Music Festival di Londra.

La Plastic Ono Band torna dunque in pista, dopo una lunga e travagliata storia. Nata prima della separazione dei Beatles, la band ha segnato a tutti gli effetti la convergenza artistica tra Lennon e la sua controversa moglie, ed ha accolto al suo interno dei musicisti di alto profilo: su tutti, Eric Clapton e Keith Moon. Sciolta nel 1975 – quando John Lennon divenne padre di Sean e si dedicò a tempo pieno all’attività di padre fino alla sua morte, tragicamente occorsa nel 1980 – la Plastic Ono Band fu riesumata da Yoko nel 2009 con l’album “Between my head and the sky”. L’anno successivo, la Plastic Ono Band tornò sul palco per un concerto, contando tra le sue fila alcuni membri originari come Jim Keltner e Klaus Voormann.

photo credit: sani permadi via photopin cc