Mila Kunis sarà Anastasia in “Cinquanta sfumature di grigio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11

Mila Kunis potrebbe essere Anastasia Steele in “Cinquanta sfumature di grigio”. Da quando il romanzo della scrittrice inglese E. L. James ha conquistato milioni di lettori in tutto il mondo ed è stata lanciata l’idea di un film dall’ardita trama, è stato tutto uno scommettere sui nomi che avrebbero preso parte al cast. Eletta “donna più sexy del 2012”, la giovanissima Mila Kunis sembra ora avere tutte le carte in regola per interpretare il complicato personaggio di Anastasia, ragazza acqua e sapone poi trasformatasi in una trasgressiva amante in manette e frustino. La bellissima attrice ha infatti dichiarato di essere pronta a nuovi ruoli ed esperienze, e proprio il disinibito “Cinquanta sfumature di grigio” potrebbe rappresentare per lei l’occasione perfetta per il ruolo della propria vita…

Secondo alcune indiscrezioni trapelate dalla sceneggiatrice Kelly Marcel, il film sarà ad alto tasso erotico, proprio come il libro: diverse infatti le scene esplicite di sesso, per le quali sarà necessario il divieto di entrare in sala per gli under 17. Per la Kunis si tratterebbe del primo nudo cinematografico, anche se l’attrice statunitense non è nuova alle scene di sesso, come nell’ironico “Amici di letto” con Justin Timberlake. Ancor più vicino alle esperienze di “Cinquanta sfumature di grigio” è poi il legame saffico con Natalie Portman ne “Il cigno nero”. Senza dubbio all’altezza del difficile ruolo di Anastasia, la Kunis potrebbe essere affiancata da altrettanto belli ed aitanti colleghi: tra i nomi più quotati, quello del giovanissimo Alex Pettyfer, del superfavorito Robert Pattinson e di Iam Somerhalder, sex symbol nella serie tv “The vampire diaries”.
photo credit: Gage Skidmore via photopin cc