Centovetrine anticipazioni 25 gennaio- Maddalena in fin di vita

Centovetrine anticipazioni, 25 gennaio- Dolore e nuove verità nella puntata di venerdì 25 gennaio a Centovetrine… Ettore Ferri è al capezzale della sua amata Maddalena, alla quale ha sparato per paura che stesse uccidendo la figlia Diana. Una volta trovata Maddalena con la pistola alla tempia di Diana, Ettore non ha infatti esitato a sparare alla donna, ora in coma in gravi condizioni. Soltanto dopo la sparatoria Ettore scopre che la pistola della Sterling era scarica: non era infatti nelle sue intenzioni uccidere la giovane Ferri, quanto piuttosto farsi uccidere da Ettore e porre fine una volta per tutte alla sua vita dannata. Riuscirà Ettore a perdonarsi il fatto di aver quasi ucciso la donna che ama? Ora che la donna è in fin di vita, Ferri cerca così di affrontarla per scoprire i motivi che l’hanno spinta ad un gesto tanto estremo…

Dopo il bacio, Sebastian tenta in ogni modo di allontanare Margot e di ritornare al suo ruolo autoritario e distaccato. Nonostante le pressanti avances della stagista, Sebastian ama infatti Laura e per questo motivo, seppur tentato in viaggio da Margot, è deciso a tacere tutto di fronte alla fidanzata. Ciò non impedirà però all’ambiziosa stagista di avvicinarlo ed affrontarlo, così da definire il loro rapporto. Intanto Carol è sempre in pericolo: a minacciarla è infatti Yuri, che ha scoperto il doppio gioco della donna e sembra non averla presa particolarmente bene. A proteggere la Grimani sarà Thomas, ingaggiato dalla donna per difenderla da eventuali ritorsioni…