“Inside Llewyn Davis”: tornano i fratelli Coen, ecco il trailer

I fratelli Coen hanno pubblicato il trailer del loro prossimo, attesissimo film: “Inside Llewyn Davis”. La pellicola è ambientata negli anni ’60 a New York, nel Greenwich Village, e racconta la vita di Dave Van Ronk, musicista folk che ha ispirato autori come Bob Dylan, Phil Ochs, Ramblin’ Jack Elliott e Joni Mitchell. Protagonista del film, nei panni di Van Ronk, è Oscar Isaac. Al suo fianco, un cast giovane, composto da Carey Mulligan, Garrett Hedlund e Justin Timberlake, insieme ad una vecchia conoscenza dei Coen, qual è John Goodman. Il film è ispirato all’autobiografia postuma di Van Ronk, dal titolo The Mayor of MacDougal Street.

Un film atteso – A quasi tre anni dall’uscita de “Il Grinta” (2010), molti si aspettavano di vedere il film già al Festival di Berlino, ma evidentemente esigenze produttive (o distributive, non è dato saperlo) l’hanno impedito. Ancora non si sa molto altro di specifico sulla trama del film, che verrà presentato in anteprima mondiale il prossimo 9 febbraio (nella foto in alto, potete vedere il curioso biglietto di invito). Ciò che traspare dal trailer, comunque, è un’atmosfera malinconica, crepuscolare, che fa da contorno alla storia di un uomo ai margini, dalla vita difficile, e che – nonostante tutto – ha esercitato un’influenza seminale all’interno dell’osannatissima scena folk americana degli anni ’60. A giudicare dalle poche immagini a disposizione, si prospetta un biopic assolutamente inedito all’interno della filmografia dei Coen.