J.J. Abrams: dopo Star Wars due nuovi serial

Dopo la notizia della sua possibile presenza dietro la macchina da presa dell’atteso Episodio VII della saga di Star Wars, J.J. Abrams ha più di un buon motivo per essere felice.
Dopo aver acquistato con la Bad Robot i diritti per realizzare un film biografico ispirato alla vita del ciclista Lance Armstrong, Abrams ha ottenuto anche il via libera alla produzione dei pilot di alcuni serial da lui ideati e prodotti.
La FOX ha infatti approvato un progetto ancora senza titolo di cui si sa che sarà un misto di azione e commedia ambientato nel futuro, dove i poliziotti lavorano fianco a fianco con dei robot dalle sembianze umane. Nel progetto è coinvolto anche J.H. Wyman, già nel team di Fringe.

Ancora più interessante si preannuncia Believe, il serial di cui la NBC ha ordinato la produzione dell’episodio pilota. La sceneggiatura sarà infatti scritta da Alfonso Cuaron e Mark Friedman e avrà come protagonista una giovane ragazza dotata di poteri straordinari che verrà protetta da forze malefiche e pericoli da un ex carcerato rilasciato da poco dalla prigione in cui era stato rinchiuso.
J.J. Abrams può contare molti successi televisivi nella sua carriera: da Felicity ad Alias, senza dimenticare l’acclamato Lost e Fringe, molto amato dal pubblico ma mai del tutto apprezzato dalla critica nonostante le ottime interpretazioni di John Noble, Joshua Jackson e Anna Torv.