Amici 12, Nicola primo eliminato e Nicole prima “umiliata”

Amici 12- Dopo ormai due settimane dall’inizio dell’edizione 2012 di Amici, è finalmente arrivato il momento del primo eliminato di questa stagione: il suo nome è Nicola Costanzo, l’eclettico cantante dalla personalità esuberante, fatto fuori per volere di Grazia Di Michele. Sottoposto nel corso dell’ultima settimana al peso della fatidica “maglia grigia”, Nicola è stato ieri esaminato nel corso della diretta per poi, comparato alla colossale voce del compagno Ruben, subire la scottante eliminazione. La proposta della Di Michele di eliminare Nicola è stata infatti accolta dagli altri due giudici canori, Mara Maionchi e Rudy Zerbi. Dietro l’eliminazione, il fatto che Nicola Costanzo non sia considerato un vero “cantante”, essendo un vero mostro da palcoscenico ma mancando della materia prima, la tecnica nel canto. Il giovanissimo allievo ha precisato più volte di non aver mai studiato canto e di aver voluto partecipare ad Amici per avere la possibilità di “imparare”…

Se Nicola è stato il primo eliminato dell’edizione 2012 di Amici, la piccola Nicole può considerarsi la prima “umiliata” dell’anno. Dopo aver ricevuto per due settimane consecutive la maglia grigia per volere di Alessandra Celentano, la temeraria Nicole si è ieri esibita in diretta dinanzi alle punzecchianti battute della Cele. Stoppata nei primi minuti di ogni esibizione, Nicole è stata poi accusata di peccare di originalità, presentando sempre gli stessi passi in ogni coreografia. Da qui la trovata della Celentano di voltare le spalle a Nicole durante un’esibizione, così da tentare di indovinare poi i passi eseguiti dalla ragazza. Stavolta l’accanimento della Cele ha trovato appoggio nel maestro Cannito, ma per fortuna il sensibile Garrison ha salvato la ballerina dalla quasi certa eliminazione dal programma…