Terremoto in Liguria: altre due scosse in mare vicino Savona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:33

La terra continua a tremare nel nostro Belpaese dove, ogni giorno, si registrano scosse di varie intensità, che si estendono, da Nord a Sud, indistintamente. I fenomeni sismici stanno aumentando il loro numero, soprattutto negli ultimi anni, ed in particolare sul suolo italiano, a causa dei movimenti della crosta terrestre che porta a spostamenti e, dunque, al verificarsi di terremoti.

Terremoto in Liguria, due scosse nel territorio savonese – Due scosse di terremoto in Liguria stasera, a breve distanza l’una dell’altra, entrambe in mare di fronte alle coste di Savona. Il primo evento sismico è avvenuto alle 21:49 in corrispondenza del fondale a 12 km sudest circa della costa di fronte a Bergeggi ed il secondo si è verificato intorno alle 22:17. Entrambe le due scosse sono state localizzate nello stesso punto ed hanno avuto la stessa intensità, 3.1 di magnitudo della scala Richter.

Tanta paura ma nessun danno – Visto gli ultimi tragici avvenimenti successi negli anni scorsi qui in Italia, prima in Abruzzo e poi in Emilia, questo sciame sismico che si è verificato nella giornata di oggi in Liguria, in particolare nel territorio savonese, ha provocato non pochi timori fra la popolazione e in molti non hanno esitato a scendere per strada per precauzione. Le scosse verificatesi questa sera non hanno però prodotto alcun tipo di danni, né a persone, né a cose.