Probabili formazioni Chievo-Juventus: riecco Pirlo, Marrone dal 1?

Probabili formazioni Chievo-Juventus – Pirlo di nuovo titolare, Marrone al centro della difesa: questa le principali novità sul lunch match della 23^ giornata di Serie A. Archiviato un gennaio nerissimo, chiuso con l’eliminazione dalla Coppa Italia, la Juventus vola a Verona con la necessità di ritrovare la vittoria e mantenere le distanze dal Napoli, che ora è ad appena tre lunghezze di distanza. Come ha dimostrato il recente successo sul campo della Lazio, però, il Chievo è squadra in salute. Davanti ai propri tifosi, la banda Corini è quasi invincibile: l’ultima sconfitta casalinga, arrivata per mano dell’Inter, risale addirittura a fine settembre. Fischio d’inizio domenica alle ore 12.30, stadio Bentegodi di Verona. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Chievo – Tre volti nuovi in casa clivense: Ujkani, Sampirisi e Spyropoulos sono stati appena ufficializzati e saranno a disposizione per la sfida di domenica. Il portiere albanese potrebbe essere lanciato subito dal 1?, ma Puggioni parte ancora in leggero vantaggio. Dubbio sulla corsia di destra: Sardo (problema al ginocchio) rischia di dare forfait, al suo posto potrebbe esserci Farkas, in vantaggio sullo stesso Sampirisi. Più difficile l’utilizzo di Frey, che ancora non è al meglio. Là davanti sarà confermata la coppia formata da Thereau e Paloschi: Pellissier va verso il recupero e potrebbe andare in panchina. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Puggioni; Dainelli, Andreolli, Cesar; Farkas, Guana, L. Rigoni, Cofie, Jokic; Paloschi, Thereau. A disposizione: Ujkani, Squizzi, Sampirisi, Papp, Frey, Seymour, M. Rigoni, Hetemaj, Vacek, Stoian, Moscardelli, Pellissier. All. Corini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Sardo, Dramé, Luciano, Samassa (in Coppa d’Africa).

Juventus – Oltre ai lungodegenti e ad Asamoah (il Ghana si è qualificato ai quarti di Coppa d’Africa), a Verona mancheranno anche Bonucci e Vucinic, appiedati dal Giudice Sportivo (come Chiellini, che comunque è infortunato, e Conte, che sarà sostituito in panchina da Alessio). In mezzo alla difesa si rivedrà Marrone, che sarà affiancato da Barzagli e Caceres. Per la prima volta nel 2013, la mediana sarà quella titolare: Pirlo riprenderà il proprio posto in cabina di regia, Vidal e Marchisio gli guarderanno le spalle. Sicura la presenza di Lichtsteiner a destra, De Ceglie è in vantaggio su Padoin dalla parte opposta. Là davanti ci saranno Quagliarella e Giovinco, con Matri (e forse Anelka) in panchina. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Marrone, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Quagliarella, Giovinco. A disposizione: Storari, Rubinho, Peluso, Rugani, Isla, Pogba, Padoin, Giaccherini, Beltrame, Matri. All. Conte (squalificato). In panchina: Alessio. Squalificati: Bonucci (2), Vucinic (1), Chiellini (1). Indisponibili: Pepe, Bendtner, Chiellini, Asamoah (in Coppa d’Africa).