Belen Rodriguez: “Berlusconi mi chiama oca perchè gli ho detto no”

Belen Rodriguez, Berlusconi – Belen Rodriguez è stata ospite della puntata di ieri sera de “Le invasione barbariche”, il programma condotto da Daria Bignardi.  Nel corso dell’intervista la conduttrice ha tirato fuori le intercettazioni telefoniche tra la showgirl argentina e Silvio Berlusconi, dove è emerso chiaramente che Belen è stata collocata al timone di Scherzi a parte, in passato, grazie all’ex Premier. Mentre nelle intercettazioni pubblicate anche sul web Belen ringrazia Berlusconi, dicendogli che non lo deluderà, e mentre in passato prima delle fuoriuscita di tali intercettazioni Belen avesse dichiarato, ad alcune domande di alcuni giornalisti, che secondo lei Berlusconi era simpatico, ora la showgirl attacca l’ex Premier con parole e toni pacati: “Berlusconi mi chiama oca perchè gli ho detto di no”. Chi tra i due abbia detto no o si sia tirato indietro non ci è dato saperlo con sicurezza. Da una parte ci sono le intercettazioni che mostrano un Berlusconi che decide di fare un passo indietro con Belen dopo l’uscita delle foto che ritraggono la showgirl con Fabrizio Corona, dall’altra c’è la versione di Belen, che, se avesse detto lei no a Berlusconi, molto probabilmente non avrebbe ottenuto il posto a Scherzi a parte, opportunità datale da Berlusconi solo per un secondo fine.

Ospite di Daria Bignardi Belen parla anche di Fabrizio Corona, che attualmente si trova in carcere con una condanna per estorsione aggravata ai danni del calciatore David Trezeguet. Ha un grossissimo problema di personalità: non è una persona depressa, anzi è gioia, sprizza gioia tutto il tempo, ma  qualche problema ce l’ha!”. Poi qualche domande ovviamente anche sul figlio che presto darà alla luce. Santiago dovrebbe nascere dal 20 al 22 aprile. “Non ho grandi progetti per questo bambino, aspetto solo che nasca. Dopo tutto è la prima volta che divento mamma”.

 
photo credit: ManuelaUster via photopin cc