Probabili formazioni Livorno-Pro Vercelli: riecco Luci, Eusepi dal 1′

Probabili formazioni Livorno-Pro Vercelli – Luci rientra, Eusepi fa il suo esordio: queste le principali novità sulla sfida in programma domani allo stadio Picchi. Archiviato il deludente pareggio di Padova, secondo consecutivo dopo quello di un mese fa contro la Juve Stabia, il Livorno vuole riprendere la rincorsa alla vetta: per avvicinare il Sassuolo, da sabato scorso distante solo 3 lunghezze, è obbligatorio ritrovare quel successo che manca proprio dallo scontro diretto. Sulla carta, quella di domani sembra la sfida giusta per riassaporare il gusto dei tre punti: la Pro Vercelli, penultima in classifica, lontano dal Piola arriva da 5 ko consecutivi. Fischio d’inizio domani alle ore 15.00, arbitro Claudio Gavillucci di Latina. Diretta tv su Sky Calcio 4.

Livorno – Nicola si avvicina alla sfida di domani con il dubbio legato al modulo: difesa a tre o a quattro? La sensazione è che il tecnico opterà per la prima soluzione, con il trio formato da Ceccherini, Emerson e Bernardini nel reparto arretrato e Gemiti avanzato sulla linea dei centrocampisti. Scontato il turno di squalifica, in mezzo al campo si rivedrà Luci: farà compagnia a Gentsoglou, con Schiattarella spostato sulla corsia di destra. Rispetto alla sfida di Padova, il tecnico dei toscani cambierà qualcosa anche in avanti, affidandosi al tridente: Siligardi partirà dal 1′ al fianco di Paulinho e Dionisi. Ecco la proabile formazione (3-4-3): Fiorillo; Ceccherini, Emerson, Bernardini; Schiattarella, Gentsoglou, Luci, Gemiti; Siligardi, Paulinho, Dionisi. All. Nicola.

Pro Vercelli – Braghin arriva alla sfida del Picchi senza Modolo, Scavone e Borghese, tutti appiedati dal Giudice Sportivo. La difesa, inevitabilmente, sarà rivoluzionata: Sini affiancherà Abbate al centro, Germano verrà schierato a destra con il rientrante Scaglia indiziato numero uno dalla parte opposta. In mezzo al campo, accanto a Rosso, potrebbe essere inserito Genevier, appena prelevato dalla Juve Stabia. Là davanti mancherà Tiribocchi, che ieri è stato ceduto al Vicenza: tutto è pronto per l’esordio di Eusepi e Grossi, con Iemmello destinato alla panchina. Ecco la probabile formazione (4-4-2): Valentini; Germano, Abbate, Sini, Scaglia; Erpen, Genevier, Rosso, Cristiano; Eusepi, Grossi. All. Braghin.