Impazzano le serie social “The Following” e “2 Broke Girls”

Ritorna il successo di “2 Broke Girls”: la seconda stagione inedita della sit com andrà in onda su Joi ogni martedì in prima serata. A firmare il promo di “2 Broke Girls” è nientemeno che il fotografo David LaChapelle, che lo ha fatto nel migliore dei modi scegliendo l’attesa e seguitissima finale del Super Bowl. Nel corso dell’evento tradizionalmente più seguito d’America, LaChapelle ha lanciato l’inedito promo della sit-com più irriverente social degli ultimi tempi, tornando così sotto i riflettori dopo anni di ritiro dalle scene. Nel video, nella tavola calda situata nei bassifondi di Brooklyn il dj d’eccezione Earl (Garrett Morris) fa partire il classico dei Def Leppard “Pour Some Sugar On Me”. Le due protagoniste Max (Kat Dennings) e Caroline (Beth Behrs) escono allo scoperto e si lanciano in una speciale pole-dance.

Intanto impazza la serie social “The following”, in onda dal 4 febbraio, ogni lunedì su Premium Crime. La controversa serie tv “promette di imporsi come il grande evento seriale dell’anno”, sostiene “L’unità”, e sta al momento raccogliendo ampio consenso tra il pubblico e la stampa. Ad incuriosire più di tutti è Joe Carroll, professore di letteratura che credendo, come il suo eroe Edgar Allan Poe, nella “follia d’arte”, inizia la sua attività di spietato serial killer, uccidendo e sviscerando 14 studentesse. Ed è proprio grazie al web che Carrol crea un culto attorno a sé, arruolando migliaia di followers disposti ad uccidere per la sua causa…