Probabili formazioni Olanda-Italia: azzurri col tridente, Robben c’è

Probabili formazioni Olanda-Italia – Oggi, mercoledì 6 febbraio 2013, gli azzurri di Prandelli saranno impegnati ad Amsterdam in un amichevole contro l’Olanda di Van Gaal, fresco sostituto di Van Marwijk. L’Italia sembra intenzionata a schierare un tridente atipico ma comunque abbastanza offensivo, con Candreva favorito su Diamanti dietro il tandem di creste milaniste: El Shaarawy-Balotelli. La formazione orange, reduce dal deludente Europeo di Polonia ed Ucraina, sarà invece davvero rimaneggiata e priva di tantissimi protagonisti. Huntelaar, inoltre, si è appena infortunato: al suo posto è stato convocato last-minute Robben, non ancora al meglio. Negli ultimi 2 precedenti l’Italia non ha nemmeno mai segnato all’Olanda (0-0 nell’amichevole del 2009 e sconfitta per 3-0 ad Euro 2008), ma parte comunque favorita secondo il nostro pronostico. Diretta tv su Rai 1: fischio d’inizio alle ore 20:30.

OlandaClamorose assenze nell’Olanda di Van Gaal: oltre ad Heitinga, De Jong, Van der Vaart, Emanuelson ed Afellay, infatti, nemmeno Sneijder e Stekelenburg sono stati convocati per l’amichevole contro la nostra Italia, vice campione d’Europa. Robben, inoltre, è stato convocato soltanto ieri, a causa di un problema all’occhio che ha colpito Huntelaar, ex attaccante del Milan. Van Persie resta dunque il pericolo numero uno, con Robben probabilmente in panchina. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-2-1): Krul; Janmaat, De Vrij, Indi, Blind; Strootman, Clasie, Maher; Lens, Van Persie; Ola Jhon. A disposizione: Vermeer, Vorm, Mathijsen, Vlaar, Van Rhijn, Van Ginkel, De Guzman, Kuyt, Robben. All. Van Gaal.

Italia – I due Antonio, Cassano e Di Natale, non sono stati convocati da Prandelli, così come Bonucci (scelta tecnica) e Chiellini (infortunato). Giovinco, inizialmente convocato, è stato invece costretto ad abbandonare il ritiro degli azzurri a causa di un infortunio. Buffon e Marchetti dovrebbero alternarsi tra i pali mentre la difesa sarà a dir poco inedita. Infine ballottaggio Candreva-Diamanti per la terza maglia del finto tridente. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-3-3): Buffon; Abate, Barzagli, Astori, Santon; Pirlo, De Rossi, Montolivo; Candreva, El Shaarawy, Balotelli. A disposizione: Marchetti, De Sanctis, Sirigu, Ranocchia, Gastaldello, Peluso, Verratti, Nocerino, Diamanti, Florenzi, Giaccherini, Gilardino e Osvaldo. All. Prandelli.

photo credit: rossamente via photopin cc