Probabili formazioni Spagna-Uruguay: Tabarez cerca il riscatto contro la Roja

Probabili formazioni Spagna-Uruguay – Amichevole di lusso tra Spagna e Uruguay stasera alle 19 presso lo Stadio Internacional Khalifa di Doha. Lo scontro tra le squadre che si sono aggiudicate il titolo continentale si prospetta caldo nonostante il carattere amichevole della partita. Nella Spagna c’è grande attesa per Isco, prelevato per dall’U-21 appositamente per l’evento. La Roja verrà spinta dai suoi supporters anche in Qatar, nonostante l’assenza del capitano Iker Casillas, messo a riposo da un infortunio in Coppa del Re a Valencia. Tabarez cerca invece riscatto dopo un 2012 deludente, che ha visto la nazionale uruguayana affossata in classifica da Argentina e Bolivia: la Celeste è dunque costretta a un quinto posto che potrebbe portarla agli spareggi per partecipare alla rassegna brasiliana. Seguite i nostri pronostici nazionali per una giocata vincente.

Qui Spagna – Dopo anni di successi, i tifosi spagnoli si aspettano molto dalle furie rosse. In Qatar il controllo della porta verrà certamente ceduto a Victor Valdes, per sostituire l’infortunato Casillas. Non è un buon periodo per il portiere blaugrana, che avrà molto da dimostrare tra i pali. Oltre a Casillas assente anche Xavi, che potrebbe saltare anche l’incontro con il Milan valido per la Spagna (4-3-3): Valdes; Ramos, Puyol, Piquè, J. Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; Cazorla, Villa, Silva, e Xabi Alonso, a causa di un lieve infortunio rimediato nell’ultimo match delle Merengues. Centrocampo comunque stellare con Fabregas, Busquets e Iniesta; non si può di certo parlare di emergenza per gli spagnoli. Per la fase offensiva Villa sarà senz’altro affiancato da Silva e Cazorla.

Qui Uruguay – Molto lavoro per Tabarez, che si impegnerà per invertire il trend negativo registrato con Colombia, Argentina e Bolivia nelle qualificazioin per i Mondiali 2014, trend che ha rovinando la classifica della Celeste, scivolata al quinto posto e quindi destinata agli spareggi per partecipare alla competizione. L’ex Cagliari vuole vincere per dimostrare qualcosa e si schiererà con un 4-4-2 a rombo pieno zeppo di ‘italiani’, come Caceres, Perez e Gonzalez oltre ovviamente a Edinson Cavani, elemento inscindibile del duo delle meraviglie Luis Suarez-Cavani. In panchina presenti gli interisti Pereira e Gargano oltre al palermitano Arevalo Rios ed a Diego Forlan ormai definitivamente tagliato fuori dall’undici all’italiana di Tabarez. Ecco la probabile formazione Uruguay (4-4-2): Muslera; M. Pereira, Godin, Lugano, Caceres; Gonzalez, Lodeiro, Perez, C. Rodriguez; Cavani, Suarez. All. Tabarez.