Le spie di John Le Carré ritornano sul grande schermo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30

Due romanzi dello scrittore John Le Carré stanno per arrivare nelle sale, dopo essere stati adattati per il grande schermo. Si tratta di Yssa il buono (A Most Wanted Man) e di Il nostro traditore tipo (Our Kind of Traitor).
Il primo dei due progetti vede coinvolto il regista Anton Corbijn, mentre il secondo sarà diretto da Justin Kurzel e sono già apparsi i nomi degli attori scelti. Nel cast saranno, infatti, presenti Ewan McGregor, Mads Mikkelsen e Ralph Fiennes nei ruoli principali della storia che ruota intorno ad alcune spie britanniche e in cui viene coinvolto anche un criminale russo. Le riprese dovrebbero iniziare in estate, ma non è ancora stato rivelato il nome della sostituta di Jessica Chastain, che sembra aver rinunciato alla parte offertale nel lungometraggio.

Prossimamente è prevista anche la realizzazione del sequel di La Talpa, tratto dal romanzo Tutti gli uomini di Smiley (Smiley’s People). Lo sceneggiatore Peter Straughan e Tomas Alfredson sono ritornati a collaborare per il nuovo film e sul set, nel 2014, dovrebbero ritornare tutti gli attori del primo lungometraggio.
Il romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1979, vede Smiley impegnato a ricostruire il puzzle del segreto custodito dal suo storico avversario Karla, dopo l’uccisione del generale estone Vladimir, un suo ex-agente. Smiley utilizzerà gli affetti personali del nemico come arma, come Karla aveva fatto con lui in La talpa, con lo scopo di incastrarlo.
Nel 1982 la BBC aveva tratto dal romanzo una miniserie interpretata da Alec Guinness, come accaduto in occasione della versione televisiva di La talpa.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!