Beautiful anticipazioni 12 febbraio: Liam dà una mano a Hope

Beautiful anticipazioni – Nelle anticipazioni di martedì 12 febbraio della soap opera statunitense Beautiful, si vedrà come Liam darà una mano a Hope,  che rischia  grosso per quello che le era successo mentre era sul trampolino della piscina in casa di Stephanie. Lo stato di salute della giovane comincia a essere fonte di preoccupazione.

Hope preoccupa- Hope si trova nello spogliatoio della piscina e preoccupata per il suo tremore alle mani, decide di prendere un’altra pillola. Nel frattempo Rick  e Thomas corteggiano Caroline che sembra già convinta ad accettare la proposta di lavoro alla Forrester. Liam riceve la telefonata di Hope che lo invita ad andare in piscina. Nel frattempo Amber si confida con Dayzee e le dice che prima o poi sposerà Rick e che Caroline non ha alcuna speranza di conquistarlo, ma Dayzee non è molto convinta per il risentimento di Brooke nei confronti di Amber. In piscina Liam è sempre più preoccupato per il comportamento della fidanzata Hope e le chiede di nuovo se sta bene e la ragazza risponde affermativamente e dicendo che si sta divertendo molto. Poi invita Liam a tuffarsi in piscina, ma il ragazzo non ne vuole sapere. Allora Hope si avvicina da sola al trampolino e perde i sensi mentre Liam non si accorge di niente e si distrae con gli amici guardando dei video divertenti sul tablet.

Trama puntata 12 febbraio– Liam soccorre Hope, che ha avuto un malore in piscina. Ma nonostante la sua insistenza, la ragazza non vuole nella maniera più assoluta farsi controllare da un medico. Steffy intanto va a trovare la nonna alla quale rivela di voler combattere ancora per tentare di riavere Liam…