Quinta Colonna anticipazioni 11 febbraio- Pensioni e stipendi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24

Quinta Colonna anticipazioni, 11 febbraio– Al centro del nuovo appuntamento con Quinta Colonna, in onda lunedì 11 febbraio, in prima serata su Retequattro, è l’argomento “pensioni e stipendi”. In particolare, ad animare il dibattito sarà la scarsa competitività di pensioni e stipendi italiani, messi a confronto col potere d’acquisto di altri paesi europei. Basti pensare che gli stipendi medi italiani sono tra i più bassi dell’Eurozona: secondo i recenti dati Eurostat, un lavoratore italiano ha guadagnato nell’anno di riferimento 23.406 euro lordi, collocandosi addirittura dietro la Grecia e i suoi 29.160 euro medi. In testa alla classifica degli stipendi europei svettano invece Lussemburgo (48.914), Olanda (44.412) e Germania (41.100).

Nel dibattito in studio, Paolo Del Debbio interpellerà Paolo Cento (Sel), Andrea Olivero (Scelta Civica), Pina Picerno (Pd), Daniela Santanché (Pdl) e il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti. Non mancherà poi l’opinione della gente comune: il settimanale di Retequattro si collegherà con le piazze di Roma, San Polo di Piave, in provincia di Treviso, e Siracusa. Tra gli argomenti in campo, anche l’ansia degli italiani sul fronte delle pensioni: l’ultima ricerca realizzata dal Censis ha infatti dimostrato come gli italiani, a causa di lavori precari o impieghi senza versamenti pensionistici, temano di non poter completare il loro percorso contributivo e non raggiungere l’agognata pensione.