Calciomercato Milan: obbiettivo Zaza, Pazzini può partire

Calciomercato Milan – Continua la linea giovani intraresa dalla società rossonera: dopo gli acquisti di Balotelli, di Salamon e di Saponara, che arriverà soltanto a giugno, un altro young player viene accostato al club. Si tratta di Simone Zaza, centravanti dell’Ascoli, ma di poprietà della Sampdoria. L’attaccante classe ’91 è uno dei principali protagonisti della Serie B: con 14 reti in 23 presenze sta portando i bianconeri ad una salvezza tranquilla ed a sognare magari qualcosa in più. Christian Maifredi, agente del giocatore, auspica per lui una soluzione che gli permetta di giocare con continuità. Intervistato da MilanNews.it, ha spiegato la situazione: “L’anno prossimo sceglieremo una soluzione che gli dia spazio, credo che un giovane debba giocare, è inutile essere in un grande club se poi vai in panchina“.

Pazzini – Zaza quindi, se dovesse andare in porto il trasferimento al Milan, andrebbe temporaneamente in una società che possa garantirgli un buon minutaggio, fondamentale per la sua crescita. Minutaggio che vorrebbe garantito anche Giampaolo Pazzini, ora infortunato, ma presumibilmente chiuso dall’arrivo di SuperMario. Il suo destino sembra legato a quello di Mauro Icardi: se il giovane argentino, come sembra, dovesse trasferirsi in un grande club, la Sampdoria investirebbe gli importanti introiti per riportare a Genova colui che, in coppia con Antonio Cassano, portò i blucerchiati ad un passo dalla partecipazione alla Champions League.
photo credit: Giuseppe Romano via photopin cc