Ascolti tv 15 febbraio 2013: nuovo boom per Sanremo

Dati Auditel di ieri, venerdì 15  febbraio. Ottima quarta serata per il Festival di Sanremo 2013 che si risolleva intrattenendo una media di ben 13.036.000 telespettatori per uno share pari al 47.55% nella prima parte e 6.597.000 telespettatori per uno share del 52.68% nella seconda. Su Canale 5, invece, la pellicola intitolata VIP ha divertito 2.304.000 telespettatori per uno share dell’8.17%. Su Rai 2 le Conferenze Stampa elettorali hanno informato 279.000 telespettatori per uno share dello 0.90% nella prima parte, 234.000 telespettatori per uno share dello 0.77% nella seconda e 352.000 telespettatori per uno share dell’ 1,30 nella terza.  Su Italia 1 Push ha incollato davanti al teleschermo 1.488.000 telespettatori per il 5.19% di share. Su Rai 3 Trust ha appassionato 1.205.000 di telespettatori per 4.05 punti percentuali di share. Su Rete 4 Quarto Grado ha interessato 1.397.000 telespettatori per uno share pari al 5.24%. Su La7, infine, la puntata speciale di Zeta, con Gad Lerner,  ha totalizzato 538.000 telespettatori per l’1.95% di share.

Access Prime Time. Su Canale 5 Striscia la Notizia ha raggiunto, nonostante l’anteprima del Festival, 4.608.000 telespettatori per uno share del 15.26%. Su Italia 1 CSI ha ottenuto 1.552.000 telespettatori per uno share del 5.35%. Su Rai 3 l’amatissima soap Un posto al sole si è aggiudicata 1.955.000 telespettatori per 6.55 punti percentuali di share. Su Rete 4 l’immancabile ed inarrestabile Walker Texas Ranger ha fatto registrare 1.104.000 telespettatori per uno share del 3.77%. Su La7, infine, Otto e Mezzo è stato visto da 965.000 telespettatori per 3.65 punti percentuali di share.

Carlo Conti vs Paolo Bonolis. Su Rai 1 L’Eredità, di Carlo Conti, è stata vista da una media di 4.360.000 telespettatori per uno share del 21.86% e da 5.685.000 telespettatori per uno share salito al 23.81% nel gioco finale della Ghigliottina. Su Canale 5, invece, Avanti un Altro, game condotto da Paolo Bonolis,  è stato seguito da una media di 3.488.000 telespettatori per uno share pari al 18.98% in Avanti il primo e 4.864.000 telespettatori per uno share del 22.4% nella parte finale.