“Wild-Oltrenatura” anticipazioni: martedì 19 febbraio

“Wild-Oltrenatura” anticipazioni- Secondo le anticipazioni del 4° appuntamento di questa nuova edizione di  “Wild-Oltrenatura”, domani, martedì 19 febbraio, non mancheranno le sorprese! La  6° edizione del programma,  condotto come sempre da Fiammetta Cicogna, sarà dedicata agli aspetti più selvaggi della natura affronterà luoghi inesplorati, negli angoli più impervi d’Italia e del mondo, imprese sportive estreme e incontri con animali bizzarri!

4° appuntamento- Il viaggio di Fiammetta  per l’Italia più selvaggia, dopo la Maremma toscana, nel Parco dell’Uccellina con la sua impareggiabile biodiversità e caratterizzato da un susseguirsi  di colline impervie, che discendono verso il mare con sabbiose spiagge e scogliere, prosegue in Abruzzo e più precisamente nel Parco Naturale del Gran Sasso.

Il cast arricchito– L’inviato Ben Fogle, presentatore inglese celebre per la sua partecipazione al reality Castaway nel 2000 ed entrato, la scorsa settimana, nel cast di “Wild-Oltrenatura”, nel corso della puntata di domani continuerà ad impartire i sui insegnamenti. Questa settimana Fogle illustrerà le fasi di salvataggio in caso di terremoto prendendo come esempio le catastrofi che hanno colpito Haiti e Giappone. E ancora, lo scienziato spagnolo Frank Cuesta sarà alle prese con gli oranghi, mentre, per la serie “Wild in Italy” ovvero gli atleti estremi italiani: ci sarà come ospite l’alpinista bergamasco Simone Moro,  che ha scalato  3 ottomila (nel 2005: lo Shisha Pangma,  nel 2009: il Makalu e nel 2011: il Gasherbrum II) inoltre è arrivato per ben 4 volte in cima all’Everest.