Le Invasioni Barbariche anticipazioni: Oscar Giannino e Virginia Raffaele

Domani, mercoledì 20 febbraio, La7. Il Festival di Sanremo è finito e Daria Bignardi può tornare alla carica con il suo programma. Dopo, quindi, la pausa di mercoledì scorso torneranno in onda, domani, mercoledì 20 febbraio, su La7, Le Invasioni Barbariche con ospiti del calibro di Oscar Giannino, Virginia Raffaele, Annalisa Scarrone e Max Giusti.

Alcuni Ospiti: Oscar Giannino e Virginia Raffaele. Dopo aver intervistato Matteo Renzi ed aver bevuto una birra con Mario Monti la conduttrice del programma intervisterà, domani, Oscar Giannino, leader di Fare per fermare il declino che, dal qualche ora, si ritrova al centro delle polemiche per via di un master, conseguito a Chicago che compariva sul suo curriculum, ma che, in realtà non è mai stato conseguito. Cosa potrà chiedergli la Bignardi? Il curriculum e il polverone che si è sollevato saranno top secret o Giannino cercherà di usare l’intervista per mettere in atto la sua strategica comunicazione di crisi? Dalla politica si tornerà alla comicità e in studio, dopo la presenza di Victoria Cabello, approderà la bravissima e bellissima Virginia Raffaele. L’imitatrice, che incolla il pubblico davanti al teleschermo ogni domenica pomeriggio all’interno di Quelli che, il programma di Rai 2, si racconterà e parlerà anche delle sue più celebri imitazioni: indimenticabile, infatti, è quella di Belen Rodriguez, ma hanno preso piede anche quella di Nicole Minetti, Goga e Ornella Vanoni e la new entry Francesca Pascale.

Altri ospiti: Max Giusi e Annalisa Scarrone. Daria darà spazio anche al collega Max Giusti, reduce dal flop del programma del venerdì sera intitolato Riusciranno i nostri eroi, ma forte del successo di Affari Tuoi, si racconterà nel migliore dei modi, svelando, forse, qualche piccolo retroscena dell’ultima avventura. Infine, reduce da Sanremo e proveniente dal talent di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, a Le Invasioni Barbariche arriverà Annalisa Scarrone e dovrà continuare, forse, a difendere le critiche mosse contro ai ragazzi provenienti dai talent e cercare di spiegare anche il suo ottimo posto il classifica dopo il televoto e la discesa fino al nono posto dopo la somma dei voti degli altri giurati; al suo fianco vi sarà anche il direttore musicale del Festival Mauro Pagani.