Home Spettacolo

A marzo il grande ritorno del Carosello in casa Rai

CONDIVIDI

Un salto nel passato per Casa Rai, che ripesca dalle memorie di tutti gli italiani l’amatissimo “Carosello”… Scomparso dalla televisione italiana dal 1977, Carosello è pronto a tornare ai vecchi albori con la sua lunga sfilza di filmati pubblicitari. A partire da fine marzo, il nuovo Carosello andrà in onda su RaiUno nel prime time, seguendo lo slogan “Tutti a letto dopo le 9”. Secondo la versione più breve e moderna, il programma avrà una durata massima di 210 secondi, con all’interno tre spot pubblicitari, due da 60″e uno da 30″. Secondo indiscrezioni, verrà mantenuta la storica sigla con i quattro panorami e i rispettivi musicisti, sulle note della tarantella napoletana risalente agli anni Venti ed intitolata “Pagliaccio”. Carosello è rilanciato dalla nuova RAI Pubblicità, ex “Sipra”, concessionaria pubblicitaria della televisione pubblica.

In aria di rinnovamento, che riprende vecchi format di successo dal passato, ritorna anche “Intervallo”, lo storico intermezzo televisivo che riempiva lo spazio tra una trasmissione e l’altra. Nella nuova versione di “Intervallo” non ci saranno più le storiche cartoline o gli scorci paesaggistici e di monumenti, bensì  le immagini scelte dagli inserzionisti. Originale la trovata della Rai, ma siamo davvero sicuri che, a distanza di più di trenta anni, i bambini riusciranno ad andare a letto “dopo le nove”? Sperando nel ritorno dei simpatici protagonisti animati, da Calimero a Carmencita, la curiosità dei più piccoli potrebbe essere risvegliata…

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram