Probabili formazioni Cagliari-Torino: riecco Conti, dubbio Santana

Probabili formazioni Cagliari-Torino – Conti di nuovo in campo, Santana in dubbio: queste le principali novità sulle formazioni di Cagliari-Torino, match valido per la 26^ giornata di Serie A. Messo in fila, con il colpo di Pescara, il 6° risultato utile consecutivo, i sardi vanno in cerca di altri punti salvezza per allontanare ulteriormente la zona rossa: Sau e soci, però, hanno vinto solo una (2-1 al Genoa, un mese e mezzo fa) delle ultime 7 gare casalinghe. Più tranquilla la situazione del Toro, che domenica ha riscattato il ko di Udine facendo fuori l’Atalanta: i ragazzi di Ventura hanno nel mirino il 3° successo esterno della stagione. Fischio d’inizio domenica alle ore 15.00, Stadio Is Arenas di Quartu Sant’Elena (a porte chiuse). Diretta tv su Sky Calcio 4 e Premium Calcio 4.

Cagliari – Scontato il turno di squalifica, Astori, Conti e Dessena tornano a disposizione. Il difensore ritroverà una maglia da titolare al centro della retroguardia: al suo fianco dovrebbe esserci Rossettini, in vantaggio su Ariaudo. Il capitano riprenderà il proprio posto in mezzo al campo, con il conseguente spostamento di Nainggolan nel ruolo di mezzala: la terza maglia della mediana andrà ancora ad Ekdal. In avanti, sicura la conferma di Ibarbo e Sau: alle loro spalle dovrebbe essere confermato Cossu, ma non va scartata l’ipotesi di un rilancio di Thiago Ribeiro. Ecco la probabile formazione (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Astori, Rossettini, Avelar; Nainggolan, Conti, Ekdal; Cossu; Sau, Ibarbo. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Del Fabro, Murru, Perico, Dessena, Casarini, Eriksson, Cabrera, Thiago Ribeiro, Pinilla, Nené. All. Pulga. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Torino – Il rientro (dalla squalifica) di D’Ambrosio ripropone il ballottaggio a tre relativo agli esterni di difesa: il numero 3 spera di soffiare il posto ad uno tra Darmian e Masiello. Dubbio anche nel cuore del centrocampo, dove Brighi, Vives e Basha si contendono una maglia al fianco dell’intoccabile Gazzi. Santana continua a lavorare a parte per smaltire la distorsione alla caviglia: in caso di forfait, a sinistra potrebbe essere rilanciato Birsa, in vantaggio su Stevanovic e Vives. Qualche problema anche per Cerci, alle prese con un fastidio al piede sinistro: la sua presenza non sembra comunque in dubbio. Là davanti, con Barreto, ballottaggio tra Rolando Bianchi e Meggiorini: il capitano spera nella conferma. Ecco la probabile formazione (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Bianchi, Barreto, Birsa. A disposizione: Coppola, Di Cesare, Rodriguez, Darmian, Caceres, Basha, Vives, Bakic, Stevanovic, Diop, Meggiorini, Jonathas. All. Ventura. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Santana.