Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Fratelli d’Italia: la video-risposta di Meloni e Crosetto allo spot omofobo

Fratelli d’Italia: la video-risposta di Meloni e Crosetto allo spot omofobo

Nella campagna elettorale segnata dai continui sgambetti e dalla sfacciataggine che non conosce freni, ha fatto piacere scorgere l’elegante risposta che Giorgia Meloni e Guido Crosetto hanno consegnato ieri alla rete, dopo la pubblicazione dello spot omofobo realizzato da due militanti di Fratelli d’Italia. Ha fatto piacere perché, al di là delle preferenze e dei legittimi orientamenti politici, i due (che hanno scelto di allontanarsi dal Pdl), hanno mostrato rispetto e coerenza dimostrando che la parola “scusa” ha un valore inestimabile, specie se pronunciata da chi aspira a rappresentare il Paese in Parlamento.

Comunque la si voglia pensare, a noi sembra che Guido Crosetto e Giorgia Meloni si siano comportati da leader. E non abbiano esitato ad assumersi la responsabilità di un errore commesso da altri. L’ex ministro della Gioventù aveva già stigmatizzato con forza il greve video realizzato dai due sostenitori di Padova, ma ha forse sentito il bisogno di andare più a fondo. E così, insieme al co-fondatore di Fratelli d’Italia, Guido Crosetto, si è piazzata davanti a una telecamera per chiedere scusa.

“Da mesi parliamo di famiglie e giovani e non interessa a nessuno – si legge sui cartelli alzati a intermittenza dai due – di imprese e tasse e non interessa a nessuno, di banche ed Equitalia e non interessa a nessuno. Ma se due cretini fanno un video idiota, diventiamo la notizia del giorno, tutti parlano di noi, tutta la stampa ci cerca”. “Chiediamo scusa per quel video offensivo, che non ci rappresenta né rappresenta Fratelli d’Italia – precisano a bocca chiusa Crosetto e Meloni – Chiediamo a tutti di votare con la testa e con il cuore, non importa per chi, l’importante è che votiate”. E il “Notturno” di Chopin, che aveva fatto da tappetto musicale alla performance sanremese dei due omosessuali, è tornato a sottolineare la dignità dei due protagonisti fermati dall’obiettivo.

Ecco il link del video realizzato ieri dai due co-fondatori di Fratelli d’Italia: www.youtube.com/watch?v=PaZAkfAl3hI