Probabile formazione Atalanta-Roma: Lamela-Osvaldo soli, Denis o Livaja?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

Probabili formazioni Atalanta-Roma – Tra le partite pomeridiane ci sarà anche la sfida tra Atalanta e Roma, due squadre che si aspettano – per aspirazioni o per necessità – molto da questo match. Domenica 24 alle 15.00 scenderanno in campo team motivati da differenti obiettivi, ma ben chiari e importanti in entrambi gli spogliatoi. L’Atalanta cerca la vittoria per spazzare via un momento no, mentre la Roma non deve perdere quota dopo la vittoria contro la Juventus. Andreazzoli cercherà di dare stabilità alla formazione con una trasferta decisamente non facile. Seguite i nostri pronostici per non sbagliare la giocata di Atalanta-Roma.

Atalanta – Colantuono deve trovare lo sprint giusto per uscire da un momento no proprio contro una Roma in risalita. Non sarà un’impresa facile, anche se le mura casalinghe sono dalla sua. Recuperati Bonaventura e Biondini dopo la squalifica, e questa è una buona notizia, ma scatta l’alt per Del Grosso e Bellini. Scaloni e Brivio avranno spazio sulle fasce. Livaja ha voglia da vendere, ma Denis è quasi una certezza lì davanti, con Brienza e Bonaventura a impostare il gioco. Ecco la probabile formazione Atalanta (4-3-2-1): Consigli; Scaloni, Canini, Stendardo, Brivio; Biondini, Radovanovic, Carmona; Brienza, Bonaventura; Denis. A disposizione: Polito, Frezzolini, Contini, Lucchini, Raimondi, Cazzola, Giorgi, Troisi, Moralez, De Luca, Budan, Livaja. Squalificati: Masiello, Del Grosso. Indisponibili: Capelli, Marilungo, Ferri, Cigarini, Bellini. Allenatore: Colantuono.

Roma – Senza i capitani i giallorossi dovrebbero schierarsi con il 3-5-2 che sembra piacere ad Andreazzoli e al pubblico; una formazione che all’evenienza si fa 5-3-2, con Piris, Burdisso e Marquinhos schierati a 3, Torosidis e Balzaretti tra centocampo, difesa e attacco e il trio Bradley-Pjanic-Florenzi dietro Lamela e Osvaldo. Ecco la probabile formazione Roma (3-5-2): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos; Torosidis, Bradley, Pjanic, Florenzi, Balzaretti; Lamela, Osvaldo. A disposizione: Goicoechea, Lobont, Romagnoli, Taddei, Dodò, Marquinho, Tachtsidis, Perrotta, Lucca, Nico Lopez. Squalificati: Guberti, De Rossi, Totti. Indisponibili: Destro, Castan. Allenatore: Andreazzoli.