Home Notizie di Calcio e Calciatori

Risultati Serie A: Roma con i fiocchi, X nel derby, Cagliari a 200!

CONDIVIDI

Risultati Serie A – Ieri, 24 febbraio 2013, la Juventus ha vinto comodamente contro il Siena (3-0), volando momentaneamente a + 7  in classifica sul Napoli. Il fortunato goal di Lichtsteiner ha aperto le danze, proseguite poi dal contestato nanerottolo Giovinco e dall’ennesimo siluro made in Pogba. L’attesissimo derby meneghino è invece terminato in parità, come avevamo ben pronosticato: al goal del solito Faraone ha infatti risposto Jesus, per gli amici Schelotto. Sabato si era invece giocato l’angoscioso scontro salvezza tra Palermo e Genoa: il terzo pareggio consecutivo in 3 partite (0-0) è andato male a Melesani, cacciato da imbattuto. Al suo posto torna Gasp, inteso come onomatopea! Durante il pranzo domenicale, invece, la Sampdoria aveva regolato il Chievo per 2-0: Poli ha aperto le marcature ed Eder, appena entrato in campo, ha chiuso i conti nella ripresa.

Monday Night – Oggi, lunedì 25 febbraio 2013, sono in programma altre 2 partite di Serie A: Udinese-Napoli e Lazio-Pescara, entrambe nella nostra schedina del Monday Night. A causa della neve è stata invece rinviata Bologna-Fiorentina che soltanto domani (ore 20:00) chiuderà la 26° giornata di campionato. Martedì, inoltre, si giocherà il turno infrasettimanale di Serie B.

Goleade e quote pazzeIl Catania espugna per la prima volta in Serie A il Tardini di Parma con un 1-2 che la proietta in piena Europa: Lodi sblocca il risultato su punizione, Keko raddoppia ed Amauri sigla l’inutile goal-bandiera. A Bergamo fioccano invece sia i goal che la neve, con la Roma che vince in rimonta 2-3 sul campo dell’Atalanta: alla doppietta del giovane Livaja rispondono i goal di Marquinho, Pjanic e Torosidis, tutti spettacolari. Infine è il Cagliari a vincere la speciale classifica del risultato più inpronosticabile della domenica: il 4-3 con cui batte il Torino al 95°, infatti, era quotato a 200.00…ed ha bruciato la nostra folle schedina domenicale: Cerci, Stevanovic e Bianchi illudono i granata mentre le reti dei padroni di casa arrivano (con 2 rigori) dal subentrato Pinilla, dal capitano Conti (doppietta) e da Sau, giunto al 4° posto nella classifica marcatori (con ben 11 reti segnate)!

Ecco quindi i risultati della 26^ giornata di Serie A: Palermo-Genoa 0-0, Sampdoria-Chievo 2-0, Parma-Catania 1-2, Atalanta-Roma 2-3, Cagliari-Torino 4-3, Siena-Juventus 3-0, Inter-Milan 1-1, Udinese-Napoli (ore 19:00), Lazio-Pescara (ore 21:00), Bologna-Fiorentina (martedì).