Billa: chi compra un iPhone 5 avrà il 50% per la spesa

Incomincerà il 28 febbraio un’interessante offerta della catena austriaca di supermercati Billa. Chi comprerà un iPhone 5 da 16 Gb riceverà un rimborso in coupon del valore del 50% dello smartphone, spendibile da marzo a settembre. Ma attenzione ai dettagli della proposta.

iPhone in cambio di pane – Sarà possibile acquistare l’iPhone 5 praticamente a metà prezzo, se riuscirete a seguire i particolari dell’offerta di Billa, la multinazionale austriaca che ha supermercati sparpagliati in 10 paesi europei. Dopo l’azzardo dello scorso anno, in cui era stato proposto uno scambio simile, con l’iPhone 4S, adesso si potrà comprare lo smartphone della Apple a prezzo pieno per poi ottenere dei coupon utilizzabili per fare la spesa. Nel dettaglio, sarà possibile acquistare il dispositivo tra il 28 febbraio e il 12 marzo, ricevendo 14 coupon del valore di 26 euro ciascuno. Ogni tagliando sarà utilizzabile dal 14 marzo al 14 settembre 2013, con una spesa minima di 52 euro.

Attenzione ai vincoli dell’offerta – In questo modo verranno praticamente rimborsati in beni alimentari 364 euro sul prezzo dell’iPhone 5, anche se bisognerà stare attenti a non sforare con i tempi e ultimare il “recupero” del denaro entro la seconda settimana di settembre. In più, nella lista degli acquisti, saranno escluse alcune categorie di beni che si possono trovare nei supermercati della catena: giornali, riviste, ricariche telefoniche, pay tv, farmaci, spumanti e champagne, superalcolici e contributi economici per il ritiro dei regali delle collection. Va inoltre ricordato che potranno usufruire dell’offerta soprattutto i clienti del Nord Italia, perché i 137 punti vendita di Billa sono concentrati in particolar modo in Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna.