Centovetrine anticipazioni 26 febbraio

Centovetrine anticipazioni– Nella puntata di martedì 26 febbraio è Ettore Ferri a riprendere in mano la situazione: confrontatosi con Oriana, Ferri le rivela di apprezzare molto il suo lavoro e l’impegno profuso nei suoi confronti, preferendo però cavarsela da solo… La direttrice del carcere è infatti molto preoccupata per l’incolumità di Ettore, in pericolo sia per la vicinanza a Vinicio Corradi sia per le gravi ritorsioni promesse dal boss Corradi. Per salvare il tycoon, Oriana ha precedentemente collaborato con Ivan Bettini per trovare una soluzione adeguata ma anche stavolta Ferri preferisce risolvere da solo i propri guai…

Ascanio, nelle nuove vesti di assistente personale, accompagna Diana a svolgere delle commissioni e si gode un po’ di libertà. Per il giovane è l’occasione perfetta per trascorrere del tempo con Diana, dalla quale è rimasto profondamente colpito fin dal primo giorno in cui si sono conosciuti. Jacopo sembra non prendere bene la decisione di Diana di assumere Ascanio, prima come magazziniere e poi come assistente. Per la coppia iniziano i primi litigi, che forse porteranno ben presto alla rottura definitiva, in favore dei sentimenti del bel Ascanio… Per Laura è tempo di ripensamenti: tirando fuori l’abito indossato a suo tempo per il matrimonio con Sebastian, la Beccaria ripensa al precedente fallimento e alla decisione di sposarsi…