Mistero anticipazioni del 27 febbraio

Mistero anticipazioni– La 7° puntata della 7° stagione di “Mistero”, con alcune anticipazioni che si stanno diffondendo in rete, andrà in onda questa sera mercoledì 27 febbraio, sempre su Italia 1 e tratterà, come sempre, del paranormale e dei misteri in generale.

Argomenti della  7° puntata: l’enigma Moana Pozzi- Per la strettissima attualità si parlerà ancora della ‘misteriosa’ abdicazione di Papa Ratzinger e a gran richiesta, la squadra tornerà ad occuparsi, con nuove rivelazioni, anche della vita e della morte di Moana Pozzi: con un complicato intreccio familiare noto da anni, ma mai chiarito… invece  una ‘gola profonda’ tornerà sui legami di Moana con i servizi segreti: avrebbe saputo cose importanti del Caso Moro. Grazie ai rapporti trattenuti proprio con i servizi segreti era al corrente di risvolti inediti sul rapimento dell’onorevole Aldo Moro. Già la settimana  scorsa le notizie su Moana Pozzi hanno tenuto banco. Il programma della puntata di mercoledì 20 febbraio ha fatto vedere   Eva Henger, collega di Moana ed ex moglie di Riccardo Schicchi, scomparso lo scorso dicembre e leader delle porno che ha raccontato, attraverso testimonianze,  che Moana era morta tempo dopo la data reputata ‘ufficiale’ della sua scomparsa. Questa settimana, invece, Eva Henger ’rivela’ che sin dal 2007: Simone Pozzi, che per anni è stato ‘creduto’ fratello minore di Moana era in realtà il figlio della sorella Tamiko, anche lei pornostar nota con il nome di Baby Pozzi.

Leonardo da Vinci e Serena Mollicone– E ancora, spazio alla vita e alle opere di Leonardo Da Vinci partendo da una serie di interrogativi:  come ha fatto a ‘inventare’ cose così ‘futuristiche’? Come faceva a conoscere già il futuro dell’umanità? A Mistero si cercherà di capire se per fare tutto questo ha viaggiato nel tempo oppure ha incontrato gli alieni…Il team di Mistero chiederà aiuto ad una sensitiva per avere dei chiarimenti sui punti oscuri della vicenda Serena Mollicone, uccisa ad Arce nel 2001, a soli 18 anni.