Probabili formazioni Roma-Genoa: tornano i capitani contro Ballardini

Probabili formazioni Roma-Genoa – Si è conclusa ieri sera con Bologna-Fiorentina la 26^ giornata di campionato e già ci si proietta verso la prossima. Tempo di conferme per la Roma di Andreazzoli che, dopo la partita sui generis di Bergamo, dove in una bufera di neve i giallorossi sono riusciti a strappare i 3 punti all’Atalanta, si rilancia sulla linea di classifica nella speranza di una risalita, neanche troppo lenta. Con 6 punti nelle ultime 3 partite la Roma ha raggiunto quota 40 alle spalle del Catania e lì fa decisamente meno freddo. La squadra capitolina si rilancia così nella sfida Europa e risponde presente all’appello di quelli che ci proveranno fino in fondo, con le unghie e con i denti. Situazione non così rosea per il Genoa, che dopo il pareggio a Palermo resta fuori dalla zona retrocessione ma di pochi punti, favorita soprattutto dalle pessime prestazioni di Pescara e Siena. Niente di nuovo dunque lì dietro, ma per la squadra di Ballardini non sarà una passeggiata la sfida all’Olimpico.

Roma – Mentre in Italia impazzano le voci sulla possibile trattativa tra il giordano Al Qaddumi e Pallotta, a Trigoria si pensa a lavorare. E a lavorare bene. Totti e De Rossi sembravo aver voglia di giocare, o così sembrano indicare le particelle in allenamento. Ancora differenziato per Castan, che sta recuperando la distorsione al ginocchio sinistro con lesione del legamento. In vista di Genoa, il ritorno di De Rossi e Totti, titolari inamovibili, potrebbe trasformare il folto centrocampo romanista con il primo centrale e Totti con Lamela di supporto a Osvaldo terminale d’attacco. Ecco la probabile formazione Roma (3-4-2-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos; Torosidis, De Rossi, Pjanic, Balzaretti; Lamela, Totti; Osvaldo. A disposizione: Goicoechea, Lobont, Taddei, Roagnoli, Dodò, Bradley, Perrotta, Tachtsidis, Marquinho, Florenzi, Lucca, N. Lopez. Squalificati: Guberti. Indisponibili: Castan, Destro. Allenatore: Andreazzoli.

Genoa – Settimana d’emergenza per i genovesi. C’era paura per Portanova dopo la contrattura rimediata a Palermo, ma dopo due giorni di riposo sembra aver smaltito i postumi. Ancora dubbi per Rossi, che con il suo trauma contusivo al polpaccio rimarrà ancora a riposo in attesa di accertamenti. Ballardini punta a recuperare anche Jankovic e Cassani per la sfida contro la Roma, mentre per Floro Flores e Nadarevic i tempi sembrano ancora lunghi e continuano il differenziato. Fermo anche Manfredini e non ci saranno neanche Granqvist e Matuzalem, fermati dal giudice sportivo. Ecco la probabile formazione Genoa (3-5-1-1): Frey; Bovo, Portanova, Moretti; Rossi, Kucka, Tozser, Vargas, Antonelli; Bartolacci; Borriello. A disposizione: Tzorvas, Stillo, Ferronetti, Jorquera, Pisano, Immobile, Rigoni. Squalificati: Granqvist, Matuzalem. Indisponibili: Jankovic, Floro Flores, Cassani, Olivera, Manfredini, Nadarevic. Allenatore: Ballardini.