Probabili formazioni Bologna-Cagliari: Taider e Cossu dal 1′

Probabili formazioni Bologna-Cagliari – Taider e Cossu tornano entrambi titolari: queste le principali novità della sfida fra Bologna e Cagliari, match valevole per la 27^ giornata di Serie A. Le due squadre godono di buona salute: i padroni di casa arrivano dalla sorprendente vittoria contro la più quotata Fiorentina che li ha allontanati dalla zona retrocessione, mentre gli isolani sono reduci dal rocambolesco 4-3 contro il Torino. Il distacco tra le due compagini è di soli 2 punti e una vittoria contro una diretta concorrente per la salvezza sarebbe importantissima. Fischio d’inizio domenica alle ore 15, diretta tv su Sky Calcio 3.

Bologna – Pioli deve rinunciare a Sorensen, alle prese con guai muscolari che probabilmente gli faranno saltare il match coi sardi. Rientra dal 1′ invece Taider, pedina importante nello scacchiere rossoblu. Il brasiliano affiancherà Perez in mediana, mentre il trio Diamanti-Konè-Gabbiadini supporterà Gilardino. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1) Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Perez, Taider; Gabbiadini, Diamanti, Konè; Gilardino. A disposizione: Agliardi, Lombardi, Carvalho, Naldo, Garics, Abero, Guarente, Pazienza, Khrin, Christodoulopoulos, Moscardelli, Pasquato. All.: Pioli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Natali, Sorensen.

Cagliari – Più volte messo in discussione e lasciato fuori in favore di altri compagni, Cossu si riprende il posto che gli compete: alle spalle delle due punte, avrà il compito di suggeritore. Tandem offensivo che vede il confermatissimo Sau affiancare Ibarbo. Per il resto poche novità, col solito centrocampo che che vede Conti davanti alla difesa, con Nainggolan ed Ekdal interni. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2) Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Conti, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Sau, Ibarbo. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Perico, Eriksson, Cabrera, Casarini, Dessena, Pinilla, Nenè. All.: Pulga-Lopez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Thiago Ribeiro.
photo credit: Walter Gianno’ via photopin cc