Probabili formazioni Sampdoria-Parma: enigmi d’infermeria per tutti

Probabili formazioni Sampdoria-Parma – Sfida di mezza classifica per Sampdoria e Parma, una sfida in cui l’obiettivo è uscire con almeno un punto. Entrambe le squadre, infatti, sono a 32 punti e nessuna delle due vorrà cedere il passo all’altra per la rincorsa verso le zone alte della classifica, dove Roma e Udinese aprono le porte alla sfida europea. Non arrivano buone notizie dall’infermeria per Delio Rossi, ma la squadra di Genova può puntare sul morale alto per le recenti ottime prestazioni. Nessun sorriso sulla bocca di Donadoni, che austeramente non ha concesso pause ai giocatori dopo la sconfitta casalinga contro il Catania e solo ieri ha fatto rilassare i suoi giocatori dopo lo strano lunedì di lavoro. Secondo il preparatore atletico era già tutto programmato, ma quel che sembra è che Donadoni voglia di più dalla squadra a tutti i costi.

Sampdoria – Cattive notizie per Rossi, con almeno 4 elementi che stanno facendo differenziato tra cui Maresca, Maxi Lopez e Berardi. Se per Maxi Lopez ci si aspetta il ritorno in campo, Berardi potrebbe partire dalla panchina e Maresca è ancora un grande enigma. Ancora fermo Icardi, che è rimasto in infermeria per cercare di recuperare i traumi al ginocchio destro e alla coscia sinistra. C’è da aspettare almeno fino a giovedì per sapere quali saranno le condizioni del gioiellino doriamo tanto ambito. Ecco la probabile formazione Sampdoria (3-5-1-1): Romero; Rossini, Gastaldello, Costa; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia; Sansone; Maxi Lopez. A disposizione: Da Costa, Berni, Berardi, Castellini, Renan, Palombo, Rodriguez, Mustafi, Munari, Poulsen, Soriano, Eder, Icardi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Maresca. Allenatore: Rossi.

Parma – Strano lunedì quello dei giocatori del Parma a cui Donadoni non ha concesso riposo. Non era molto contento della sconfitta casalinga con il Catania, ma il mister non demorde e riprende subito a lavorare. Stupisce, però, il Martedì di riposo, commentato dal preparatore atletico come qualcosa di già previsto indipendentemente dall’andamento della squadra. Enigma Belfodil, per il quale non si sa se basteranno due giorni di riposo per recuperare dall’infortunio rimediato nella sfida con il Catania. Ecco la probabile formazione Parma (4-3-3): Mirante; Rosi, Paletta, Coda, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Amauri, Sansone. A disposizione: Pavarini, Benalouane, Lucarelli, Mesbah, Ampuero, Maceachen, Strasser, Morrone, Ninis, Palladino, Boniperti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mariga, Belfodil, Santacroce, Galloppa. Allenatore: Donadoni.