Probabili formazioni Milan-Lazio: tutti in dubbio gli attaccanti

Probabili formazioni Milan-Lazio – Per il 2 marzo 2013 è già salita la febbre del sabato sera: El Shaarawy è infatti influenzato. Balotelli e Floccari sono invece entrambi in dubbio a causa di un problemino al ginocchio ma la sensazione è che alla fine stringeranno tutti i denti pur di esserci. Il secondo big-match della 27° giornata di Serie A (dopo Napoli-Juventus) rischia tuttavia di essere privo dei suoi migliori protagonisti. Sabato sera Lazio e Milan si giocheranno quindi una grossa fetta della prossima partecipazione alla Champions League, gettando anche uno sguardo alle inseguitrici impegnate in un’altro scontro diretto: Catania-Inter. All’andata la Lazio vinse 3-2 all’Olimpico di Roma, ma sabato sera si giocherà al San Siro, dove arbitrerà il tanto criticato Rizzoli: fischio d’inizio alle ore 20:45…si prevede spettacolo!

Milan – Al posto dello squalificato Mexes sembra che possa tornare titolare Yepes: piuttosto che schierare Zaccardo, infatti, Allegri getterebbe nella mischia il giovane Salamon! Oltre a Flamini e Robinho, anche Montolivo pare recuperato ma Costant rimane invece in dubbio. Mentre Gattuso diventa giocatore-allenatoreGalliani pensa a Jorginho e Balotelli si regala una statua, il contratto di El Shaarawy è stato prolungato fino al 2018, ma la presenza del Faraone rimane in dubbio a causa della febbre che lo ha costretto a non allenarsi. Anche Balotelli non pare al top ma potrebbe essere comunque rischiato con Niang nel tridente tutto-creste. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-3-3): Abbiati, De sciglio, Yepes, Zapata, Abate, Muntari, Montolivo, Boateng; Niang, El Shaarawy, Balotelli. A disposizione: Amelia, Gabriel, Salamon, Zaccardo, Antonini, Constant, Ambrosini, Nocerino, Flamini, Robinho, Bojan, Pazzini. All. Allegri. Squalificati: Mexes. Indisponibili: Didac Vila, De Jong, Bonera.

Lazio – Mentre la UEFA ha appena deciso che la Lazio giocherà le sue prossime due gare casalinghe europee a porte chiuse a causa dei soliti cori razzisti, Petkovic è assillato dai dubbi della vigilia. Se Brocchi, Mauri, Konko e Klose saranno sicuramente assenti a causa infortunio, destano infatti preoccupazione le condizioni di Floccari, uscito infortunato nell’ultimo allenamento biancoceleste: al suo posto potrebbe giocare Kozak e non Saha. Se per il ruolo di terzino restano in ballottaggio Pereirinha e Lulic, per la maglia di centrale scalpitano anche Cana e Ciani. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-5-1): Marchetti; Radu, Biava, Dias, Pereirinha; Ledesma, Gonzalez, Candreva, Hernanes, Lulic; Floccari. A disposizione: Bizzarri, Strakosha, Ciani, Cana, Onazi, Ederson, Kozak, Saha. All. Petkovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Konko, Brocchi, Mauri, Klose.

photo credit: Avi Tattenbaum via photopin cc