David Heyman intenzionato a portare nei cinema Il mondo sommerso di J.G. Ballard

David Heyman ha convinto la Warner Bros ad acquisire i diritti del romanzo Il mondo sommerso (The Drowned World) per realizzarne un adattamento di cui si occuperà in parte la casa di produzione di proprietà del regista, la Heyday Film. A convincere la Warner è stato il fiuto dimostrato in passato da Heyman che fece ottenere l’accordo per realizzare la saga di Harry Potter prima che diventasse un fenomeno senza precedenti a livello mondiale.
La storia del romanzo Il mondo sommerso è ambientata nell’anno 2145 e ha come protagonista il Dottor Robert Kerans che cerca di trovare un modo per sopravvivere mentre passa il suo tempo in un grattacielo da cui esce raramente, in una Londra sott’acqua. L’uomo studia i problemi dell’umanità che affronta ogni giorno un ambiente selvaggio.

Il romanzo è stato scritto da J.G. Ballard nel 1962 e la sua idea di partenza è che il mondo sia stato trasformato radicalmente a causa delle radiazioni solari che hanno scelto i ghiacci polari e hanno modificato lo scenario mondiale sommergendo con l’acqua le terre emerse.
Ad aiutare il Dottor Robert Kerans ci sarà anche il lavoro di alcuni ricercatori che studiano la flora e la fauna e riportano livelli pericolosi di problemi emotivi e morali tra la popolazione.
Lo scopo dell’opera di Ballard era quello di indagare il modo in cui gli esseri umani reagiscono e modificano i loro comportamenti in base all’ambiente che li circonda.
Non è ancora stato deciso quale sceneggiatore si occuperà dell’adattamento per il grande schermo del romanzo, ma il compito non sarà dei più facili.