Probabili formazioni Bologna-Cagliari: Perez in panchina, Sau è ok

Probabili formazioni Bologna-Cagliari – Perez recupera e va in panchina, allarme rientrato per Sau: queste le principali novità della sfida fra Bologna e Cagliari, match valevole per la 27^ giornata di Serie A. Partita importantissima per entrambe le squadre, soprattutto in ottica salvezza. Pioli, dopo la vittoria con la Fiorentina ha dichiarato: “E’ arrivato il momento di crescere con le vittorie“. Prova di maturità per i padroni di casa, che non devono sedersi dopo il bel risultato di Firenze. Sardi che hanno espugnato l’Olimpico di Torino, ma che sono tutt’altro che salvi: ancora 9 punti li separano dall’obbiettivo stagionale e al Dall’Ara si giocheranno una fetta di permanenza in Serie A. Fischio d’inizio domenica alle ore 15, arbitra Banti di Livorno. Diretta tv su Sky Calcio 3.

Bologna – Pioli recupera Perez, ma solo per la panchina. Al suo posto in mediana, accanto al brasiliano Taider, ci sarà l’ex Inter Khrin. Squalificato Antonsson, sarà Sorensen a fare coppia con Cherubin in mezzo alla difesa. Laterali saranno Motta e Morleo. Dietro ad Alberto Gilardino, infine, ci saranno Diamanti, Konè e Gabbiadini. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1) Curci; Motta, Sorensen, Cherubin, Morleo; Khrin, Taider; Kone, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disposizione: gliardi, Lombardi, Garics, Carvalho, Naldo, Guarente, Abero, Pazienza, Guarente, Perez, Moscardelli, Pasquato, Christodouloupoulos. All.: Pioli. Squalificati: Antonsson (1). Indisponibili: Natali

Cagliari – E’ passata la paura per Sau: l’attaccante, tenuto precauzionalmente a riposo nell’amichevole infrasettimanale con la Primavera, sarà regolarmente in campo e farà coppia con Ibarbo. Alle loro spalle ci sarà Cossu nel suo ruolo preferito, quello di trequartista. Per il resto nessuna novità per il duo Pulga-Lopez. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2) Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Sau, Ibarbo. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Perico, Murru, Ekdal, Cabrera, Casarini, Pinilla, Nenè, Thiago Ribeiro. All.: Pulga-Lopez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

photo credit: Emanuele Rosso via photopin cc