Probabili formazioni Torino-Palermo: Santana c’è, Boselli dal 1′

Probabili formazioni Torino-Palermo – Se non è l’ultima spiaggia, poco ci manca. Ultimo in classifica, con 6 punti da recuperare sul quartultimo posto, il Palermo vola all’Olimpico con l’imperativo di fare risultato e continuare la scalata verso una salvezza che oggi, a 12 giornate dalla fine, sembra molto lontana. A Gasperini, di ritorno al posto di Malesani, il compito di tentare l’impresa: il primo scoglio si chiama Torino, una squadra che nelle ultime quattro gare casalinghe ha conquistato 10 punti. Dopo l’incredibile ko di Cagliari, Ventura pretende l’immediato riscatto: in caso di successo, la salvezza sarebbe quasi assicurata. Fischio d’inizio domenica alle ore 12.30, arbitro Gianluca Rocchi di Firenze. Diretta tv su Sky Supercalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Torino – Senza Ogbonna, squalificato, al centro della difesa si rivedrà Rodriguez: sulle corsie dovrebbero essere confermati Darmian e Masiello, con D’Ambrosio ancora in panchina. In mezzo al campo, con l’intoccabile Gazzi, Vives va verso la terza consecutiva da titolare: Brighi scalpita, ma sembra destinato alla panchina. Santana ha smaltito la distorsione alla caviglia ed è pronto a riprendersi il posto sull’out di sinistra: se Ventura deciderà di non rischiarlo, da quella parte vedremo ancora a Stevanovic. Là davanti, l’unica certezza si chiama Barreto: Bianchi ed il recuperato Meggiorini si contendono una maglia accanto al brasiliano, con il capitano in vantaggio. Ecco la probabile formazione (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, Masiello; Vives, Gazzi; Cerci, Bianchi, Barreto, Santana. A disposizione: Coppola, Di Cesare, D’Ambrosio, Basha, Brighi, Stevanovic, Birsa, Menga, Meggiorini. All. Ventura. Squalificati: Ogbonna (1), Diop (3). Indisponibili: Bakic, Caceres, Jonathas, Diop.

Palermo – Di ritorno sulla panchina rosanero, Gasperini rispolvererà la difesa a tre. Senza Aronica, appiedato dal Giudice Sportivo, il tecnico piemontese si affiderà sicuramente a Munoz e Von Bergen: la terza maglia dovrebbe andare a Garcia, in vantaggio su Donati. In mezzo al campo mancherà Barreto, fermato da una lesione muscolare al polpaccio destro: Rios sarà della partita, al suo fianco uno tra Kurtic (favorito) e Faurlin. Dubbio anche sull’out di destra, dove il recuperato Morganella sembra destinato a lasciar spazio a Nelson. Là davanti, quattro uomini per tre posti: Fabbrini e Miccoli si contendono una maglia accanto a Ilicic e Boselli, quasi certi di partire titolari. Ecco la probabile formazione (3-4-2-1): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Garcia; Nelson, Rios, Kurtic, Dossena; Ilicic, Fabbrini; Boselli. A disposizione: Benussi, Brichetto, Donati, Morganella, Faurlin, Anselmo, Formica, Viola, Sperduti, Dybala, Miccoli. All. Gasperini. Squalificati: Aronica (1). Indisponibili: Hernandez, Mantovani, Barreto.