Zoe Saldana vorrebbe la parte di una principessa in Star Wars

L’attrice Zoe Saldana sembra abbia preso con grande interesse la notizia dell’assunzione di J.J. Abrams alla guida della nuova trilogia di Star Wars, accettando il testimone lasciatogli da George Lucas.
Zoe conosce bene il regista, che l’ha diretta nel reboot di Star Trek e nel sequel del film che verrà distribuito tra qualche mese nei cinema. Sul red carpet la protagonista di Star Trek Into Darkness ha rivelato agli intervistatori: “Sono totalmente in estasi“, riferendosi al nuovo impegno di Abrams, per poi rivelare che il regista nei prossimi mesi non avrà vita facile “Gli faremo passare un inferno perché non vogliamo che pensi possa mai lasciarci nel caso in cui ci fosse un terzo capitolo di Star Trek“.

Il secondo lungometraggio del fortunato reboot non è ancora arrivato nelle sale, ma Zoe Saldana sembra piuttosto certa che le avventure dell’Enterprise abbiano buone possibilità di ottenere la conferma di un nuovo sequel che vedrebbe il ritorno del team produttivo e coinvolti gli interpreti principali del cast.
L’attrice, sempre sul red carpet dei premi assegnati dall’Academy, ha confessato che non le dispiacerebbe essere coinvolta da Abrams anche nella nuova trilogia stellare. Il suo sogno sarebbe, infatti, quello di essere una principessa di un altro pianeta, possibilmente sexy e sarebbe pronta a chiamare i produttori di Star Wars per provare a convincerli a considerarla per una parte, anche piccola.