NN con il rap: Gabba, novantesimo rappuso – ventisettesima giornata

Con un giorno di ritardo – ma speriamo presto di abolire questo delay – torna ‘Novantesimo rappuso’. Come sempre, Gabba tratteggia l’andamento della giornata di Serie A (a questo giro, la ventisettesima).

Abbiamo visto la Juventus ipotecare una importante fetta di scudetto pareggiando al San Paolo contro il Napoli secondo in un match assolutamente combattuto; quindi, abbiamo visto il Milan surclassare la Lazio – per oltre 70′ in inferiorità numerica per l’espulsione di Candreva – grazie a un Pazzini in stato di grazia: in questa maniera, tra venerdì e sabato, abbiamo visto le prime quattro scontrarsi fra di loro in due partite più che godibili. Quindi, mentre in basso la lotta prosegue agguerrita (con gli acuti di una squadra o di un’altra con Siena, Pescara e Palermo che non riescono a scollarsi dalla coda), giunta domenica, abbiamo visto l’Inter superare il Catania per 3-2 in una partita d’altri tempi che dona al tecnico dei nerazzurri Stramaccioni un’insperata tranquillità alla vigilia dell’andata degli ottavi di Europa League contro il Tottenham e abbiamo visto la Fiorentina battere il Chievo Verona per 2-1, non senza qualche difficoltà e con qualche recriminazione da parte clivense, ma con un risultato che al finale rilancia ulteriormente gli uomini di Montella in chiave Europa.

Ma ora microfono a Gabba, il nostro mc viola.

[jwplayer mediaid=”694574″]

90° rappuso va in onda ogni lunedì all’interno della trasmissione Alpha Beat in onda dal lunedì al venerdì dalle 15e35 – 16e05 condotto da Davide Deiv Agazzi in onda su Controradio (frequenze 93.6 – 98.9). 

 

E se voleste rinfrescarvi la memoria:
la rap cronaca della ventesima giornata
la rap cronaca della ventunesima giornata
la rap cronaca della ventiduesima giornata
la rap cronaca della ventitresima giornata
la rap cronaca della ventiquattresima giornata
la rap cronaca della venticinquesima giornata (speciale Fiorentina-Inter 4-1)
la rap cronaca della ventiseiesima giornata.