Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Manchester United-Real Madrid: torna a casa CR7

CONDIVIDI

Probabili formazioni Manchester United-Real Madrid – Il 5 marzo 2013 Cristiano Ronaldo farà il suo ritorno all’Old Trafford, per la prima volta come avversario. Il capocannoniere delle merengues sarà infatti ospite con il suo Real Madrid in casa del Manchester United, la squadra che lo ha lanciato sul palcoscenico internazionale. Il big-match del martedì sera sarà valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League: all’andata Welbeck e lo stesso CR7 furono i protagonisti di un pirotecnico pareggio (1-1). Da allora entrambe le due squadre hanno vinto tutti i loro successivi impegni, ma se il Manchester ha giocato “solamente” 3 partite, il Real di Mourinho ne ha giocata una in più, battendo il Barcellona per ben 2 volte in soli 4 giorni! La gara, arbitrata dal turco Cùneyt Cakir, sarà trasmessa in TV alle ore 20:45 sia su SkyCalcio che su Mediaset Premium: il Real Madrid parte favorito, almeno secondo i nostri pronostici (che includono anche Borussia Dortmund-Shakhtar Donetsk).

Manchester United – Il protagonista del momentaneo vantaggio dei Red Devils al Santiago Bernabeu, Welbeck, sarà ancora titolare nella gara del ritorno assieme a Valencia. Rafael ed il veterano Rio Ferdinand non hanno giocato sabato scorso, ma saranno entrambi titolari nella difesa dei padroni di casa. Van Persie sarà confermato al 100%, così come il giapponese Kagawa, protagonista di una tripletta nel 4-0 rifilato al Norwich sabato scorso. Rooney sarà invece lasciato in panchina per la millesima presenza di Giggs da professionista, quindi titolare. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-4-2): De Gea; Rafael, Rio Ferdinand, Evans, Evra; Cleverley, Carrick, Welbeck, Kagawa, Giggs; Van Persie. A disposizione: Lindegard, Smalling, Vidic, Anderson, Scholes, Ashley Young, Valencia, Rooney, Nani, Hernandez. Indisponibili: Phil Jones. All. Alex Ferguson.

Real Madrid – A difendere i pali dei blancos ci sarà ancora una volta Diego Lopez: Casillas è stato infatti convocato ma non ha ancora recuperato dall’infortunio. Mourinho (che ha convocato l’intera squadra in Inghilterra) pare ancora indeciso sul ruolo di difensore centrale, Varane e Pepe finiscono così in ballottaggio. A centrocampo si vedranno i soliti Xabi Alonso e Khedira mentre dietro l’unica punta (Higuain) agiranno Ozil, Di Maria e Cristiano Ronaldo, ovviamente. L’ex milanista Kakà sembra finalmente ripreso dal suo lungo letargo ma dovrebbe comunque finire in panchina, così come Modric e Benzema. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-2-3-1): Diego Lopez; Coentrao, Varane, Sergio Ramos, Arbeloa; Xabi Alonso, Khedira; Di Maria, Ozil, Cristiano Ronaldo, Higuain. A disposizione: Adan, Pepe, Raul Albiol, Modric, Callejon, Kakà, Benzema. All. Josè Mourinho.

photo credit: Never House via photopin cc