Probabili formazioni Inter-Bologna: nerazzurri col tridente, Konè out

Probabili formazioni Inter-Bologna – Stramaccioni torna al tridente, Konè squalificato lascia spazio a Khrin: queste le principali novità di Inter-Bologna, match valevole per la 28^ giornata di Serie A. Dopo l’impegno di Europa League, i nerazzurri saranno impegnati nel posticipo domenicale a San Siro contro un Bologna reduce da due ottime vittoria contro Fiorentina e Cagliari. Stramaccioni riproporrà Antonio Cassano in un tridente che ha il chiaro scopo di offendere dal primo minuto. Per i rossoblu, a una manciata di punti dalla salvezza, anche un pareggio sarebbe un ottimo risultato: spazi chiusi e ripartenze veloci saranno il leitmotiv della compagine di Pioli. Fischio d’inizio domenica alle ore 20.45, diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 2.

Inter – Stramaccioni ritorna alle 3 punte e rilancia Cassano dall’inizio. Accanto al barese ci saranno Palacio, in posizione centrale, e Schelotto, che invece partirà largo a destra. Cambiasso sarà il mediano davanti alla difesa, con Kuzmanovic interno destro e Guarin interno sinistro. Difesa che ricalcherà quella di Europa League, con la coppia centrale Ranocchia-Chivu e con Juan Jesus e Zanetti esterni. Handanovic squalificato, gioca Carrizo. Questa la probabile formazione: (4-3-3) Carrizo; Zanetti, Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Cambiasso, Kuzmanovic, Guarin; Schelotto, Cassano, Palacio. A disposizione: Belec, Mbaye, Jonathan, Pereira, Benassi, Gargano, Kovacic, Stankovic, Alvarez, Rocchi. All.: Stramaccioni. Squalificati: Handanovic. Indisponibili: Castellazzi, Samuel, Mudingay, Obi, Milito, Silvestre, Nagatomo.

Bologna – Pioli ritrova Antonsson e gli riconsegna il suo posto in mezzo alla difesa, con Sorensen a farne le spese. Dubbio tra Motta e Garics per il ruolo di terzino destro, mentre Cherubin e Morleo sono sicuri di un posto. A causa della squalifica di Konè, Khrin si posizionerà davanti alla difesa con Perez, mentre Taider verrà alzato sulla linea della trequarti con Diamanti e Gabbiadini. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1) Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Khrin, Perez; Taider, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disposizione: Agliardi, Lombardi, Carvalho, Naldo, Sorensen, Abero, Garics, Pazienza, Guarente, Christodoulopoulos, Pasquato, Moscardelli. All.: Pioli. Squalificati: Konè. Indisponibili: Natali.

photo credit: batrax via photopin cc