Probabili formazioni Grosseto-Verona: Moriero non cambia, Cacia c’è

Probabili formazioni Grosseto-Verona – Moriero conferma la formazione che ha battuto il Sassuolo, Mandorlini si affida a Cacia: queste le principali novità della sfida fra Grosseto e Verona, match valevole per la 30^ giornata di Serie B. Un partita che per i toscani è, almento sulla carta, del tutto proibitiva: a ben 10 punti dal Bari quartultimo, il Grosseto potrà contare solo sul fattore campo. Tuttavia, il Verona difficilmente si farà intimorire e vorrà tenere il passo del Livorno, impegnato in casa contro la Reggina. I gialloblu mantengono vive le speranze di raggiungere gli amaranto al secondo posto e questa partita non dovrebbe essere un grosso ostacolo. Guai però a rilassarsi, perchè le sorprese son dietro l’angolo. Fischio d’inizio domani alle ore 17, arbitra Borriello. Diretta tv su Sky Calcio 4.

Grosseto – Moriero gongoloa per la vittoria esterna col Sassuolo e vuole provare a portare a termine un’altra impresa. Con tutta probabilità verrà confermato il 4-2-3-1 che è uscito vincitore con la capolista: Mancino, Soddimo e Som faranno da supporto al terminale offensivo, Piovaccari. Mandorlini e Delvecchio stazioneranno invece davanti alla difesa a fare da schermo. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1) Lanni; Donati, Padella, Barba, Calderoni; Mandorlini, Delvecchio; Mancino, Soddimo, Som; Piovaccari. All.: Moriero.

Verona – I gialloblu si devono subito rialzare dopo la sconfitta nel derby veneto col Padova. Mandorlini perde Moras e Martinho, il primo infortunato e il secondo squalificato. Ceccarelli si sposta allora al centro della difesa, mentre lo scuola Milan Albertazzi giocherà come laterale sinistro. In avanti, Cacia sarà il riferimento centrale, con Sgrigna e Gomez al suo fianco. Questa la probabile formazione: (4-3-3) Rafael; Cacciatore, Ceccarelli, Maietta, Albertazzi; Laner, Jorginho, Halfredsson; Gomez, Cacia, Sgrigna. All.: Mandorlini.

photo credit: .Giacomo via photopin cc