Probabili formazioni Juventus-Catania: Giovinco dal 1′, Bergessio ko

Probabili formazioni Juventus-Catania – I gol contro il Celtic non sono bastati. Dopo aver deciso la sfida di Champions, Matri e Quagliarella si riaccomoderanno in panchina. Domani Conte si affiderà ancora una volta a Giovinco e Vucinic: saranno loro a dover guidare i compagni verso la 3^ vittoria interna di fila, necessaria per mantenere le distanze da Napoli, impegnato sul campo del Chievo, e Milan, ieri vittorioso sul Genoa e momentaneamente a -8. Il Catania, però, non ha dimenticato la discussa sconfitta dell’andata e va in cerca di vendetta: pur privo di Bergessio, Maran vuole fare lo sgambetto alla Signora e riscattare il ko con l’Inter. Fischio d’inizio domenica alle ore 15.00, arbitro Antonio Giannoccaro di Lecce. Diretta tv su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1.

Juventus – Superato il fastidio alla caviglia, Chiellini partirà dal 1′: in caso di (improbabile) esclusione, sarebbe Peluso a far compagnia a Barzagli e Bonucci nel reparto arretrato. In mezzo al campo mancherà lo squalificato Vidal: Pogba prenderà il suo posto, Pirlo e Marchisio completeranno la mediana. Sulla corsia di destra correrà sicuramente Lichtsteiner, dalla parte opposta dovrebbe rivedersi Asamoah: il ballottaggio è con Peluso, ma il ghanese parte in vantaggio. Matri e Quagliarella si riaccomoderano in panchina, pronti a subentrare in caso di necessità: là davanti, accanto all’intoccabile Vucinic, ci sarà spazio per Giovinco. Nella lista dei convocati figurano anche Anelka e De Ceglie: ancora out, invece, Caceres. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco. A disposizione: Storari, Rubinho, Marrone, Peluso, De Ceglie, Isla, Padoin, Giaccherini, Anelka, Quagliarella, Matri. All. Conte. Squalificati: Vidal (1). Indisponibili: Pepe, Bendtner, Caceres.

Catania – Nell’allenamento di mercoledì si è fermato Bergessio: l’argentino, vittima di un problema muscolare, sarà costretto a saltare la trasferta di Torino. Senza il suo bomber (e con Barrientos a mezzo servizio), Maran ha due alternative: inserire Cani al centro dell’attacco oppure passare al 3-5-2, con la coppia Castro-Gomez di punta. Al momento, la seconda sembra l’ipotesi più probabile. In difesa, accanto a Spolli e (probabilmente) Rolin, si rivedrà Bellusci, che ha scontato il turno di squalifica. Confermati Alvarez sull’out di destra e Marchese dalla parte opposta (Capuano non ha recuperato), in mezzo al campo Almiron si candida per una maglia da titolare: sicuri Izco e Lodi, l’escluso sarebbe Biagianti. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Andujar; Bellusci, Spolli, Rolin; Alvarez, Izco, Lodi, Almiron, Marchese; Castro, Gomez. A disposizione: Frison, Terracciano, Potenza, Augustyn, Sciacca, Salifu, Biagianti, Ricchiuti, Barrientos, Keko, Cani, Doukara. All. Maran. Squalificati: Legrottaglie (1). Indisponibili: Capuano, Bergessio.