Probabili formazioni Parma-Torino: dubbio Sansone, Santana dal 1′

Probabili formazioni Parma-Torino – Le precarie condizioni di Sansone, convocato ma in dubbio, non cambiano i piani di Donadoni. Dopo tre sconfitte consecutive (allargando il discorso, 5 nelle ultime 6 giornate), il Parma ha bisogno di ricominciare a fare punti per non gettare alle ortiche una stagione che fino ad un paio di mesi fa era stata straordinaria. Ci proverà domani, contro un Torino a sua volta non certo brillantissimo. Reduce dal deludente pareggio casalingo contro il Palermo, la squadra granata arriva da due sconfitte esterne consecutive: privo dello squalificato Cerci, Ventura rilancerà Santana dal 1′ per provare ad invertire il trend. Fischio d’inizio domenica alle ore 15.00, arbitro Maurizio Mariani di Aprilia. Diretta tv su Sky Calcio 4 e Premium Calcio 4.

Parma – Paletta e Belfodil hanno smaltito i rispettivi acciacchi e sono pronti a tornare in campo: il difensore argentino giocherà dal 1′, l’attaccante franco-algerino (ancora non al top) dovrebbe partire dalla panchina. Donadoni sembrava intenzionato a riproporre il 4-3-3, ma l’affaticamento muscolare di Sansone gli ha fatto saltare i piani: se l’ex Bayern Monaco darà forfait, il tecnico gialloblù confermerà il 3-5-2, rilanciando Amauri al centro dell’attacco accanto a Biabiany. Sulla corsia di destra ci sarà ancora Rosi, dalla parte opposta Mesbah si candida per soffiare il posto a Gobbi. In difesa mancherà Coda, vittima di un problema alla caviglia: con la difesa a tre sarebbe confermato Benalouane. Ecco la probabile formazione (3-5-2): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli; Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo, Mesbah; Biabiany, Amauri. A disposizione: Pavarini, Bajza, MacEachen, Gobbi, Ampuero, Morrone, Strasser, Ninis, Sansone, Palladino, Boniperti, Belfodil. All. Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Santacroce, Mariga, Coda.

Torino – Al di là degli squalificati Cerci, Meggiorini e Diop (comunque acciaccato e assente anche contro la Lazio: il ricorso è stato respinto), Ventura ha a disposizione tutta la rosa, compresi i recuperati Bakic, Caceres e Jonathas. Scontato il turno di squalifica, Ogbonna prenderà il posto di Rodriguez al centro della difesa: sull’out di destra ci sarà regolarmente Darmian, completamente ristabilito. In mezzo al campo, accanto all’intoccabile Gazzi, Brighi e Vives si contendono una maglia. L’ex Lecce, però, potrebbe anche essere spostato sulla corsia: il ballottaggio è con Stevanovic e Birsa. Dalla parte opposta vedremo sicuramente Santana, di nuovo titolare dopo lo spezzone contro il Palermo. Ecco la probabile formazione (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Stevanovic, Bianchi, Barreto, Santana. A disposizione: Coppola, Rodriguez, Di Cesare, D’Ambrosio, Caceres, Bakic, Basha, Vives, Birsa, Menga, Jonathas. All. Ventura. Squalificati: Diop (2), Cerci (1), Meggiorini (1). Indisponibili: Diop.