Centovetrine anticipazioni 14 marzo- Ascanio in pericolo

Centovetrine anticipazioni– Nuovi guai per Ascanio nella puntata di giovedì 14 marzo di Centovetrine… Il giovane è stato pestato dagli scagnozzi di Vinicio Corradi, il quale, non avendo potuto colpire direttamente Ettore Ferri, ha preferito vendicarsi sul suo protetto, nonché Ascanio. Diana Ferri assiste al pestaggio del ragazzo ed intende chiamare l’ambulanza, ma è proprio Ascanio ad impedire alla donna di cercare aiuto e a chiederle di coprire in qualche modo le sue ferite. Ascanio teme infatti di perdere la semilibertà… Intanto Diana mente per la prima volta a Jacopo, omettendo l’accaduto per coprire le spalle ad Ascanio. Ettore scopre invece che, per colpa del suo affronto a Vinicio Corradi, Ascanio è stato picchiato…

La storia di Vinicio si intreccia a quella di molti altri personaggi… Carol Grimani scopre infatti che ciò che credeva di aver perso è in realtà nelle mani del boss. Viola e Brando danno una festa per annunciare il loro matrimonio, già celebrato in viaggio fuori Torino. In occasione di questa festa, Serena e Damiano a sorpresa danno l’annuncio della gravidanza e del loro ritorno insieme. Ciò avrà, però, uno strano effetto su Brando, il quale teme che il bambino di Serena sia stato con lui concepito a Serralunga, durante il periodo del naufragio di Viola e Damiano. Come questo annuncio cambierà le carte in tavola e la vita dei nostri personaggi? Scopriremo tutto nelle prossime puntate di Centovetrine…