Probabili formazioni Chelsea-Steaua: Benitez sceglie Mata e Torres

Probabili formazioni Chelsea-Steaua Bucarest – Il sorprendente ko di sette giorni fa non gli è ancora andato giù. Dopo aver salutato la Champions per mano di Juventus e Shakhtar, Benitez vuol salvare la sua stagione europea andando avanti in Europa League. Per centrare i quarti, però, il Chelsea dovrà ribaltare lo 0-1 dell’andata: “Faremo del nostro meglio, vogliamo passare il turno“, ha assicurato il tecnico spagnolo. Dopo aver fatto fuori l’Ajax, lo Steaua va in cerca di un’altra impresa. A Stamford Bridge basterebbe un pari, ma Reghecampf non ha intenzione di fare calcoli: “Non sarà facile, ma noi scenderemo in campo per vincere“. Fischio d’inizio alle 21.05 (ora italiana), arbitro Stephane Lannoy (Fra). Diretta tv su Sky Sport 3, Sky Calcio 2 e Premium Calcio 3.

Chelsea – Sette giorni fa, nel match della National Arena, Benitez lasciò Mata in panchina, preferendo affidarsi ad un giocatore più utile in copertura come Benayoun. Questa sera, però, da difendere c’è ben poco: dentro lo spagnolo, allora, che con i confermatissimi Hazard ed Oscar avrà il compito di supportare Fernando Torres, scelta obbligata al centro dell’attacco dopo l’infortunio di Demba Ba. Rispetto al match d’andata, la difesa cambierà per due quarti: Cahill prenderà il posto di David Luiz accanto a capitan Terry, Cole verrà riproposto sulla corsia di sinistra a discapito di Bertrand. Ecco la probabile formazione (4-2-3-1): Cech; Ivanovic, Terry, Cahill, Cole; Lampard, Mikel; Oscar, Mata, Hazard; Torres. All. Benitez.

Steaua Bucarest – Primo in classifica, con 12 punti punti di vantaggio sull’Astra Ploie?ti, domenica scorsa Reghecampf si è permesso il lusso di affrontare (e superare) il Ceahl?ul con diverse seconde linee. Chiriches, Rapa, Tanase e Chipciu, lasciati a riposo in campionato, questa sera torneranno a far parte dell’undici titolare. Salvo sorprese, la formazione che vedremo in campo sarà la stessa di una settimana fa: Rusescu, autore del gol su rigore che affondò i Blues, sarà il punto di riferimento avanzato, Popa, Chipciu e Tanase si muoveranno alle sue spalle. Ecco la probabile formazione (4-2-3-1): Tatarusanu; Rapa, Szukala, Chiriches, Latovlevici; Bourceanu, Pintilii; Popa, Chipciu, Tanase; Rusescu. All. Reghecampf.