I pronostici di Serie A del 17 marzo 2013: la schedina pomeridiana

Tra i pronostici di Serie A del 17 marzo abbiamo scelto quelli di Siena-Cagliari, Fiorentina-Genoa, Milan-Palermo, Napoli-Atalanta e Pescara-Chievo per la nostra schedina pomeridiana sulla 29° giornata di campionato. La domenica sarà inaugurata dal lunch-game tra Siena e Cagliari in quello che potrebbe essere un decisivo spartiacque tra la salvezza e la retrocessione; a pomeriggio, invece, partono tutte favorite Fiorentina, Milan e Napoli, rispettivamente impegnate in casa contro Genoa, Palermo ed Atalanta; infine il match più disperato di questa 10° giornata del girone di ritorno: Pescara-Chievo. Inutile negarlo: sono tante le favorite in casa, ma gli scontri-salvezza potrebbero regalare più emozioni e sorprese di quanto i bookmakers non si aspettino…

Siena – Cagliari (ore 12:30): Abbuffata all’ora di pranzo, almeno speriamo! Il Siena, terzultimo in classifica, è reduce dalla strepitosa vittoria in rimonta a Palermo (1-2) con la quale ha rilanciato, per l’ennesima volta, le sue speranze-salvezza. Se i toscani saranno quindi costretti a segnare (se non a vincere), i sardi potranno invece sfruttare le ampie praterie senesi grazie alla velocità di Ibarbo, autore di una tripletta domenica scorsa. L’ipotesi di vedere almeno 3 reti all’ora di pranzo non è quindi impossibile…ma follemente quotata a 2.25!

Fiorentina – Genoa (ore 15:00): Inizia a Firenze la sagra degli “1 in schedina”. Come evitarlo, d’altronde, nel testacoda tra la 4° forza del campionato e la quartultima in classifica? Se la Fiorentina è infatti reduce da 2 vittorie consecutive, il Genoa di Ballardini ha invece perso entrambe le sue ultime 2 partite. I Viola partono certamente favoriti nel fortino del Franchi e la loro vittoria è infatti quotata a 1.45.

Milan – Palermo (ore 15:00): Ennesimo testacoda, quello tra il Milan (3° in classifica) ed il fanalino di coda Palermo. I rosanero hanno appena cambiato (per la 4° volta in questa stagione) il loro allenatore: al posto di Gasperini ci sarà Sannino. La squadra, tuttavia, resta sempre la stessa! Il Milan, appena eliminato dalla Champions League per mano del poker del Barcellona, resta tuttavia imbattuto in campionato nel 2013, anno in cui ha vinto tutte le sue partite casalinghe. Al San Siro…”1 fisso”, a quota 1.33.

Napoli – Atalanta (ore 15:00): L’Atalanta è reduce da 2 importantissime vittorie consecutive, mentre il Napoli non ha mai vinto nelle sue ultime 7 partite, nelle quali ha segnato 2 soli goal! Questo è vero, ma è anche vero che i partenopei sono sempre 2° in classifica mentre l’Atalanta ha ben 20 punti in meno! Al San Paolo il Napoli dovrebbe finalmente tornare ai 3 punti: la sua vittoria è infatti quotata a 1.50.

Pescara – Chievo (ore 15:00): Come l’inizio, così la fine. Per concludere questa schedina abbiamo deciso di puntare su un’altra sorpresa, nell’ennesimo scontro-salvezza. Un disperato Pescara farà di tutto per segnare a Puggioni, ma la sua scandalosa difesa sarà come sempre burrosa ed il Chievo ha già dimostrato di saper far male, persino al Napoli. L’ipotesi che entrambe le squadre riescano a segnare non è quindi da scartare, a quota 1.80 allo stadio Adriatico.

Ricapitolando, andiamo a comporre la nostra schedina pomeridiana per questa domenica di Serie A. Con 15€ si possono vincere 175€: Siena-Cagliari over 2,5, Fiorentina-Genoa 1, Milan-Palermo 1, Napoli-Atalanta 1, Pescara-Chievo goal. Per i pronostici dei 3 posticipi domenicali (Roma-Parma, Sampdoria-Inter e Torino-Lazio) vi consigliamo invece la nostra folle schedina serale.