Probabili formazioni Roma-Parma: k.o. Torosidis e Palladino

Probabili formazioni Roma-Parma – Sia Torosidis che Palladino saranno assenti il 17 marzo 2013, quando la Roma ospiterà il Parma all’Olimpico per il posticipo della 29° giornata di Serie A. Se la Roma di Andreazzoli non ha mai perso nelle ultime 4 giornate di campionato (in cui ha guadagnato ben 10 punti), il Parma è finalmente tornato a vincere grazie ad una incredibile tripletta di Amauri: entrambe le squadre sono quindi in forma e la partita si prevede quindi rocambolesca, proprio come all’andata, quando il Parma beffò Zeman con un 3-2 in rimonta sotto il diluvio universale. Domenica sera, tuttavia, si giocherà all’Olimpico di Roma, dove il Parma ha colto un solo punto negli ultimi 12 scontri con i giallorossi: fischio d’inizio alle ore 20:45, arbitra Russo. Diretta TV su Mediaset Premium Calcio.

Roma – Il difensore brasiliano Marquinhos sarà nuovamente titolare ma Torosidis non sarà probabilmente neanche convocato a causa di un infortunio: al suo posto restano in ballottaggio Piris e Balzaretti. A centrocampo dovrebbero trovare conferme Florenzi e Bradley mentre in attacco ci saranno solamente Totti e Lamela, con Osvaldo che come previsto partirà dalla panchina. Pjanic e Destro restano infatti infortunati. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-5-2): Stekelenburg; Marquinhos, Burdisso, Castan; Piris, Bradley, De Rossi, Florenzi, Marquinho; Totti, Lamela. A disposizione: Goicoechea, Lobont, Romagnoli, Balzaretti, Dodò, Tachtsidis, Taddei, Lucca, Perrotta, Osvaldo, Nicolas Lopez. All. Andreazzoli. Squalificati: Guberti. Indisponibili: Torosidis, Destro, Pjanic.

Parma – Gli allenamenti infrasettimanali hanno quasi escluso un recupero di Coda, che sarà quindi assente a Roma. Anche la presenza di Mesbah resta in dubbio: Gobbi dovrebbe sostituirlo sulla fascia. Oltre ai lungodegenti Santacroce e Mariga, anche Palladino si è appena infortunato. Biabiany resta in ballottaggio con Rosi mentre Sansone sarà preferito a Belfodil in attacco, con Amauri già certo di giocare. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-5-2): Mirante; Benalouane, Lucarelli, Paletta; Biabiany, Marchionni, Valdes, Parolo, Gobbi; Sansone, Amauri. A disposizione: Pavarini, Bajza, Maceachen, Mesbah, Rosi, Ampuero, Galloppa, Morrone, Strasser, Ninis, Boniperti, Belfodil. All. Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Santacroce, Coda, Mariga, Palladino.

photo credit: prettyfriendship via photopin cc