Probabili formazioni Siena-Cagliari: Sau è in dubbio, Conti k.o.

Probabili formazioni Siena-Cagliari – Il 17 marzo 2013 Siena e Cagliari inaugureranno la domenica della 29° giornata di Serie A in un vero e proprio scontro salvezza. Il Siena, infatti, ha vinto 1-2 in rimonta a Palermo domenica scorsa ma, anche grazie ai 6 punti di penalizzazione, resta terzultimo in classifica. Il Cagliari vinse con un rocambolesco 4-2 all’andata ma la sua ultima vittoria “nel Palio di Siena” è vecchia di oltre 50 anni! Negli ultimi 5 precedenti al Franchi, inoltre, ha segnato una sola rete, perdendo l’ultima volta per 3-0. Entrambe le squadre sembrano quindi in forma e la partita si prevede quindi frizzante, almeno secondo i nostri pronostici: fischio d’inizio alle ore 12:30, arbitra Doveri.

Siena – Con i soli Vergassola e Pozzi ancora infortunati, il tecnico Iachini dovrebbe riproporre la formazione già vista a Palermo domenica scorsa: squadra che vince…non si cambia! Terlizzi è tornato in forma e sarà quindi titolare in difesa mentre l’ignoto Calello resta ancora in ballottaggio con un deludente Bolzoni. In attacco tutto confermato: Rosina e Sestu agiranno alle spalle del veloce Emeghara. Ecco quindi la probabile formazione titolare (3-4-2-1): Pegolo; Texeira, Terlizzi, Felipe; Angelo, Calello, Della Rocca, Rubin: Rosina, Sestu; Emeghara. A disposizione: Farelli, Uvini, Paci, Grillo, Belmonte, Bolzoni, Verre, Valiani, Agra, Paolucci, Reginaldo, Bogdani. All. Iachini. Squalificati: Terzi, Vitiello. Indisponibili: Vergassola, Pozzi.

Cagliari – Al posto dello squalificato Rossettini dovrebbe esserci Ariaudo, mentre in porta tornerà Agazzi che ha smaltito il problema accusato domenica scorsa. Ai lati della difesa sarda ci sarà certamente Pisano (di ritorno dalla squalifica) mentre restano in ballottaggio Avelar e Murru. A centrocampo sarà assente Conti (infortunato) che potrebbe anche essere rimpiazzato da Cabrera, unico acquisto del mercato di Gennaio. Sau, che sembrava poter essere titolare a Siena, ha invece la febbre: al suo posto restano in ballottaggio Thiago Ribeiro e Pinilla. Ecco quindi la probabile formazione titolare (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Astori, Ariaudo, Avelar; Dessena, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Thiago Ribeiro, Ibarbo. A disposizione: Avramov, Anedda, Murru, Perico, Cabrera, Eriksson, Casarini, Pinilla, Nenè, Sau. All. Pulga-Lopez. Squalificati: Rossettini. Indisponibili: Conti.

photo credit: Emanuela Tardocchi via photopin cc