Calciomercato Juventus, Marotta e Buffon blindano Conte

Calciomercato Juventus – Antonio Conte lontano da Torino? No, non ora, non per i prossimi anni. Il progetto del tecnico salentino sulla panchina bianconera è appena agli inizi. Lo scudetto dell’anno scorso è stato solo il primo di una lunga serie di passi che dovranno riportare la Juventus ai vertici del calcio europeo. Il clima, pesante, che da qualche tempo (da quando ha ricominciato a vincere?) si respira attorno alla squadra non gli ha fatto passare la voglia di abbandonare tutto ed espatriare. Le parole pronunciate in sala stampa al termine della sfida di Bologna (nel video in basso) vanno prese per quello che sono: uno sfogo, dettato anche da qualche polemica di troppo per la sua esultanza sul prato del Dall’Ara.

Legame viscerale – Pur riconoscendo di essere lusingato dal corteggiamento dei principali club europei, Chelsea in primis, è stato proprio Conte ad escludere l’ipotesi di un addio a fine stagione. Poi, il giorno dopo il colpo in Emilia, Beppe Marotta ha provveduto a blindare il tecnico: “La sua è stata esternazione molto istintiva legata a quanto successo prima e durante la partita – ha spiegato il dg a ‘Radio Anch’io Sport’ su Radio1 – Quando sarà stanco di vincere con la Juve farà le sue considerazioni, ma nei prossimi anni sarà certamente ancora con noi“. Anche chi lavora fianco a fianco con il tecnico non ha dubbi. Dal ritiro di Coverciano, Buffon ha chiuso ogni discorso: “Il legame tra Conte e la Juve è troppo forte: finché non riterrà concluso questo progetto sportivo non prenderà in considerazione altre alternative“.