Probabili formazioni Juve Stabia-Sassuolo: Caserta dal 1′, torna Berardi

Probabili formazioni Juve Stabia-Sassuolo – Caserta ci sarà, Barerdi torna titolare: queste le principali novità della sfida fra Juve Stabia e Sassuolo, match valevole per  la 32^ giornata di Serie B. Padroni di casa che hanno vinto solamente due volte durante il girone di ritorno, ma che continuano a coltivare il sogno play-off grazie ai soli due punti di distanza dal Brescia e alle 7 lunghezze dal Varese quinto. Sul Sassuolo oramai si è sprecato ogni possibile aggettivo: 11 punti di vantaggio sul Livorno secondo e 13 sul Verona. La promozione è quasi fatta: grande merito a Di Francesco, che ha portato i suoi a non vaere alcun rivale in Serie B. Fischio d’inizio questa sera alle 20.45, arbitra Di Bello di Brindisi. Diretta tv su Sky Calcio 4.

Juve Stabia – Qualche problemino di formazione per la squadra campana, che non potrà contare su Gorzegno e Zito, infortunati, oltre che su Mbakogu e Murolo, squalificati. Difesa a 4 composta da Scognamiglio e Figliomeni centrali, con Baldanzeddu e Dicuonzo esterni. A centrocampo, ballottaggio fra Caserta e Suciu, col primo in vantaggio. Questa la probabile formazione: (4-3-3) Nocchi; Baldanzeddu, Figliomeni, Scognamiglio, Dicuonzo; Mezavilla, Doninelli, Caserta; Verdi, Bruno, Cellini. All.: Braglia.

Sassuolo – Se gli avversari perdono pezzi, Di Francesco può invece gioire per il rientro dei 3 squalificati assenti nel match precedente. Rientra Terranova e si riprende il posto in mezzo alla difesa accanto a Bianco, con Longo e Gazzola a completare il reparto. Torna anche Berardi, che farà parte del tridente offensivo assieme a Pavoletti e Catellani. Infortunato invece Missiroli, il cui posto verrà preso da Chibsah. Questa la probabile formazione: (4-3-3) Pomini; Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Chibsah, Magnanelli, Laribi; Berardi, Pavoletti, Catellani. All.: Di Francesco.

photo credit: Giuapau75 via photopin cc