Probabili formazioni Italia-Brasile: Balotelli con Osvaldo, dubbio Thiago Silva

Probabili formazioni Italia-Brasile – Balotelli al fianco di Osvaldo, dubbio Thiago Silva: queste le principali novità di Italia-Brasile, amichevole che si giocherà questa sera a Ginevra. Incontro di lusso che mette sul piatto ben 9 campionati mondiali. Prandelli, nonostante in palio non ci sia nulla, non vuole sfigurare: “Un po’ di dubbi di formazione ci sono, però devo prepararla bene questa partita e non voglio dare alcun tipo di vantaggio al Brasile. E’ una partita che vogliamo disputare nel miglior modo possibile e mettere in difficoltà questo Brasile“. Prepartita molto caldo quindi, col ct azzurro che fa di tutto per non svelare nemmeno un particolare dell’unidici che scenderà in campo. Fischio d’inizio alle 20.30, arbitra lo svizzero Studer. Drietta tv su Rai Uno.

Italia – Prandelli ha dichiarato di avere l’intenzione di sorprendere gli avversari con qualche giocatore in posizioni particolari. Potrebbe soprattuttoessere il caso di Giaccherini, che è stato provato sulla trequarti alle spalle di Osvaldo e Balotelli. In dubbio Abate, rimasto vittima di un risentimento muscolare e che potrebbe lasciare il posto a Maggio. Pirlo giocherà da playmaker, con De Rossi e Marchisio a fianco. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2) Buffon; Maggio, Barzagli, Bonucci, De Sciglio; Pirlo; De Rossi, Marchisio; Montolivo; Osvaldo, Balotelli. A disposizione: De Sanctis, Sirigu, Abate, Ranocchia, Balzaretti, Cerci, Diamanti, Gilardino, El Shaarawy. All. Prandelli.

Brasile – Al contrario del nostro Commissario Tecnico, Scolari non ha fatto mistero della formazione che intende schierare. L’unico dubbio da scigliere è in difesa, dove l’allenatore verdeoro è indeciso su chi farà coppia con David Luiz in mezzo alla difesa: Thiago Silva appare comunque in vantaggio su Dante. Hernanes sarà il centrale nel centrocampo a 3, con al fianco Oscar e Fernando. Tridente offensivo potente e tecnico formato da Fred, che sarà il punto di riferimento, più Neymar ed Hulk. Questa la probabile formazione: (4-3-3) Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Filipe Luis; Fernando, Hernanes, Oscar; Hulk, Fred, Neymar. A disposizione: Cavalieri, Jean, Dedè, Dante, Marcelo, Kakà, Luiz Gustavo, Osvaldo, Diego Costa. All. Scolari.